Recensione di Horizon Forbidden West (PlayStation 5).

Ciao! sono Carmen 😉

 

I sequel sono un affare divertente, non solo nei film, ma anche nei giochi. Fallo bene e il franchise può andare e andare e andare (guardandoti Assassin’s Creed). Se sbagli, può essere davvero difficile creare un altro titolo della serie. Orizzonte Ovest Proibito rientra nella categoria del primo e lo fa sembrare facile.

Orizzonte Ovest Proibito inizia circa 6 mesi dopo gli eventi che hanno cambiato il mondo di Zero Alba. Le circostanze si presentarono e Aloy dovette lasciare Meridian piuttosto rapidamente per continuare a compiere il suo viaggio. La troviamo nelle terre selvagge da qualche parte mentre sta cercando un backup per il programma GAIA a cui è stata presentata nella voce precedente. Viene accolta da un volto familiare da Zero Alba ei due si addentrano ulteriormente nelle antiche rovine dell’America del lontano futuro.

Recensione di Horizon Forbidden West (Playstation 5) 3
Orizzonte Ovest Proibito

Immediatamente ci imbattiamo in un mondo splendidamente progettato che è così vibrante di colori e strutture che stanno affrontando il lento decadimento del tempo e del tempo. Gli edifici che Aloy e la sua compagna incontrano sono ricoperti di vegetazione e acqua. Questo luogo non vede la vita umana da molto tempo, e si ha la sensazione che se non sapessimo che gli edifici sono stati costruiti da mani umane, penseremmo quasi che gli esseri umani non siano mai stati lì. Tutti i computer olografici che incontrano chiamano Aloy “Dr. Sobeck ”, e dà davvero l’impressione che questa sia la prima volta che vengono utilizzati in 1000 anni.

In poco tempo, Aloy e la sua compagna incontrano uno dei tanti nuovi tipi di macchine presenti Orizzonte Ovest Proibito, il Burrower. È una macchina di tipo scout molto semplice che può scavare tunnel sottoterra ed emettere onde sonore acute per stordire Aloy. Questi ragazzi sono disseminati in tutto il mondo Orizzonte Ovest Proibitouna delle tante nuove minacce alle macchine che Aloy dovrà affrontare nel suo viaggio.

In quel viaggio, Aloy incontrerà nuove tribù e persone, formerà nuove alleanze e combatterà nuove macchine letali. Senza rovinare nulla, non mancano le persone con cui parlare e conoscere meglio il paesaggio e il mondo in cui si trova Aloy.

Recensione di Horizon Forbidden West (Playstation 5) 4
Orizzonte Ovest Proibito

Ci sono molte cose che Orizzonte Ovest Proibito migliorato da Zero Alba. Il principale tra loro è lo Stash. Sono finiti i giorni in cui non si è in grado di raccogliere un ingrediente o una parte cruciale perché il tuo inventario è pieno. Se il tuo inventario è pieno e devi ritirare un oggetto, quell’oggetto verrà automaticamente trasferito nella tua scorta dove ti aspetterà comodamente quando tornerai in città, in qualsiasi città. Lo spazio nella scorta è limitato, ma non mi sono mai nemmeno avvicinato a riempirlo e ho raccolto essenzialmente tutto ciò che potevo trovare durante il tempo in cui ho giocato prima di questa scrittura.

Gran Turismo 7 (PS5) Recensione

Anche il sistema di viaggio veloce è molto migliorato Orizzonte Ovest Proibito. Aloy non avrà più bisogno di trasportare e fabbricare pacchi da viaggio veloce se vuole viaggiare da un falò all’altro scoperto. I pacchetti da viaggio veloce esistono ancora e possono essere utilizzati per quei momenti in cui non sei vicino a un falò o vuoi andare da qualche parte che non sia vicino a un falò.

Non riesco a pensare a un solo caso in cui ho usato un pacchetto da viaggio veloce durante il periodo in cui ho giocato finora. Ad essere onesti, però, il paesaggio è così incredibile e ben dettagliato che correre verso la mia destinazione è un compito visivamente molto più gratificante del semplice salto nel punto in cui devo andare.

Anche il tuo albero delle abilità è più grande che mai, raddoppiando di dimensioni da tre alberi separati a 6 alberi separati, ciascuno con più livelli di abilità e abilità da sbloccare. Tutto, dal cacciatore al cacciatore, all’infiltrato, è disponibile con abilità sbloccabili che puoi equipaggiare per essere usate in battaglia. Tutto progettato per rendere più facile il combattimento (o evitare il combattimento) nel Forbidden West.

Recensione di Stranger of Paradise: Final Fantasy Origin (PS5).

La voce che agisce Orizzonte Ovest Proibito è incredibile di per sé. Guerilla Games è stata in grado di convincere alcuni grandi nomi a prestare la propria voce ai personaggi di questo gioco. Nomi come Carrie-Anne Moss e l’incomparabile Angela Bassett; mentre Ashly Burch e Lance Reddick tornano rispettivamente nei panni di Aloy e Sylens. Puoi sentire le emozioni nelle voci dei loro personaggi e rende l’immersione molto migliore. La posta in gioco è alta Orizzonte Ovest Proibito e avere una straordinaria recitazione vocale aiuta a trasmettere la storia ancora meglio.

Recensione di Horizon Forbidden West (Playstation 5) 5
Orizzonte Ovest Proibito

Ho giocato Orizzonte Ovest Proibito su PS5, quindi sono stato davvero felice di provare alcuni miglioramenti e aggiunte di nuova generazione che Guerilla Games ha implementato. Una delle prime cose che sperimentiamo sono i trigger adattivi al lavoro. Sono implementati in diversi modi, ma la mia prima introduzione a loro è stata quando Aloy aveva bisogno di aprire una porta che era chiusa.

Infilare la sua lancia nella porta e tenere premuto R2 mi ha dato un po’ di resistenza per premere il pulsante, simulando la difficoltà di aprire la porta. Adoro i piccoli tocchi del genere mentre mi attirano ulteriormente. Ci sono molti altri usi per i trigger adattivi nel gioco, ma questo mi piace molto.

Il feedback aptico è un’altra implementazione che ritengo debba essere menzionata, come minimo. Il controller DualSense è fantastico per questo gioco. La sensazione di strisciare lentamente attraverso l’erba alta con un approccio invisibile è amplificata dal feedback tattile offerto dal controller. Sembra strano parlare del modo in cui un controller trema o rimbomba, per quanto sottile possa essere, ma quel genere di cose migliora il gioco quando è fatto correttamente. Ed è assolutamente fatto correttamente qui.

“Il mondo di Orizzonte Ovest Proibito è bello. “

Parliamo ancora per un momento di elementi visivi qui. Il mondo di Orizzonte Ovest Proibito è bello. Non ci possono essere dubbi su questo. Come appare sulla tua TV, però, dipende da te. Ci sono due modalità grafiche nel menu delle impostazioni. Uno è per le prestazioni in cui ti concentri su una frequenza fotogrammi più elevata ma una risoluzione inferiore, e uno è per la risoluzione in cui ti concentri sulla risoluzione ma ottieni una frequenza fotogrammi inferiore. Personalmente, ho preferito il frame rate alla risoluzione, quindi ho giocato in modalità performance.

Perdite di eventi Pokémon GO April Fools 2022 Suggerimento Focus su Idem

L’ho cambiato in modalità risoluzione, così ho potuto vedere quanto fosse bella la grafica 4K e sono incredibili. Ho visto cose che non sapevo nemmeno esistessero alla risoluzione più bassa. Cose come il numero di fili d’erba visibili quando sono mossi dal vento o i dettagli delle foglie negli arbusti. Tutto ciò si aggiunge a quanto sia incredibile questo gioco e al livello di dettaglio che Guerilla Games ha inserito.

Recensione di Horizon Forbidden West (Playstation 5) 6
Orizzonte Ovest Proibito

Una delle cose che preferisco in assoluto Orizzonte Ovest Proibito non mancano le cose da fare. La storia principale è solo una parte dei contenuti disponibili nel gioco. C’è di tutto, dalle missioni secondarie (di cui c’è a Skyrim-importo del livello) e commissioni, a calderoni, terreni di caccia e qualcosa di completamente nuovo chiamato Melee Pit. Il Melee Pit ti consente di testare le tue varie abilità di combattimento in una varietà di sfide. Puoi trovarne uno in ogni insediamento e ognuno ha un Pit Master diverso che richiede di impiegare abilità diverse.

È chiaro che Orizzonte Ovest Proibito è stato sviluppato con cura. Il gameplay è fluido e facile da capire. Aloy si muove per il paesaggio in modo rapido ed elegante, usando il suo Focus per vedere sporgenze su cui arrampicarsi, così come tutti i forzieri in giro per essere saccheggiati. Il combattimento scorre senza intoppi tra attacchi leggeri e pesanti e i tuoi diversi archi hanno un’utilità situazionale diversa. Usare i tuoi diversi tipi di frecce su macchine diverse potrebbe fare la differenza tra la vittoria e ricaricare il tuo salvataggio.

Anteprima di Neptunia x Senran Kagura: Ninja Wars (Switch).

C’erano un paio di piccoli problemi o bug che mi hanno preso alla sprovvista durante il mio playthrough. Ad esempio, ci sono state un paio di volte in cui sono andato a saccheggiare un forziere e Aloy è rimasta nell’animazione del saccheggio del forziere e non ha aperto il forziere. Un rapido ricaricamento dall’ultimo salvataggio ha risolto il problema, ma si trattava di un piccolo inconveniente. C’erano anche un paio di casi in cui lo schermo lampeggiava in nero per un breve secondo e poi riportava l’immagine. Ancora una volta, un piccolo inconveniente, ma è successo lo stesso e volevo affrontarlo. Questi problemi dovrebbero essere risolti nella patch del primo giorno, quindi dovrebbero essere un punto controverso.

Recensione di Horizon Forbidden West (Playstation 5) 7
Orizzonte Ovest Proibito

Orizzonte Ovest Proibito non è un gioco facile in termini di difficoltà. Ci sono 5 livelli di difficoltà tra cui scegliere durante il gioco Orizzonte Ovest Proibito: Storia, facile, normale, difficile e molto difficile. Ci sono state alcune volte in cui sono stato piuttosto sopraffatto da macchine o umani nemici e ho dovuto scappare per salvarmi la vita o essere molto rispettoso con il pulsante di schivata. Diciamo solo che la furtività è diventata rapidamente una parte abbastanza grande del mio gioco quando l’ho portato a difficoltà difficile per un po’.

Da quando ho messo le mani sulla mia copia di Orizzonte Ovest Proibito, Non sono stato in grado di metterlo giù, per non parlare di suonare nient’altro. Sono ossessionato da questo gioco e spero sinceramente che presto ci saranno contenuti DLC che lo accompagneranno.

Guerilla Games ha realizzato uno dei migliori sequel a cui abbia mai giocato. C’è così tanto da vedere e da fare che non riesco a vedermi annoiato. È un capolavoro che non dovrebbe essere trascurato, tanto meno dai fan dei giochi di ruolo.

[ad_2]

Condivide con tuoi amici! 😊