The Squid Game: preoccupazione nelle scuole in Europa perché gli studenti ricreano le sfide violente della serie

Quello che è successo?

La scuola municipale di Erquelinnes Béguinage Hainaut, in Belgio, ha avvertito i genitori dei suoi studenti, dopo aver ricevuto segnalazioni di studenti che partecipavano a un pericoloso rituale ispirato alla popolare serie Netflix sudcoreana, ” The Squid Game “.

La dichiarazione è stata rilasciata dopo aver scoperto che diversi bambini stavano mettendo in scena la sfida “Luce rossa, luce verde”, in cui i giocatori a basso reddito si sfidano in gare mortali per una grossa ricompensa.

Di Mamma ce ne sono solo due: Netflix annuncia la seconda stagione con Ludwika Paleta

Nel suddetto gioco, i partecipanti devono andare verso una bambola gigante quando grida “luce verde”, ma devono rimanere fermi quando grida “luce rossa”.

Se il polso rileva un movimento, il partecipante verrà colpito a morte, ma nella versione ricreata dai bambini, il perdente viene preso a pugni invece di essere giustiziato

“Gioco malsano e pericoloso”

In un comunicato pubblicato questa settimana sui propri social network, la suddetta struttura ha dichiarato che “i nostri studenti si divertono a giocare e il perdente o il perdente viene battuto. Stiamo molto attenti affinché questo gioco malsano e pericoloso si fermi!”

Stranger Things 4": 6 film che hanno ispirato la nuova stagione della serie Netflix

“Contiamo sul vostro sostegno e collaborazione affinché i vostri figli prendano coscienza delle conseguenze che ciò può causare. Verranno prese sanzioni contro chi continua a picchiare altri bambini”, hanno dichiarato le autorità dell’establishment.

Preoccupazione anche nel Regno Unito

Secondo il quotidiano britannico Daily Mail, nel Regno Unito sempre più genitori stanno alzando la voce sui social perché i loro figli imitano parte delle scene di violenza durante la ricreazione.

"Betty la Fea": è così che "Hugo Lombardi" e "Beatriz Pinzón" hanno vissuto il loro divorzio in una serie completa

La Sandown English School , nel Kent, ha iniziato a dare lezioni aggiuntive sulla sicurezza online e ha avvertito che guardare la serienon è appropriato per l’età dei bambini “.

Ciò significa che ha citato anche il caso di un genitore con i propri figli a Ilford, nella zona est di Londra, che si è lamentato del fatto che “non posso credere che la scuola dei miei figli abbia dovuto inviare una lettera dicendo ai genitori che i ragazzi stanno giocando la loro versione di The Squid Game e i genitori saranno penalizzati”.

Ecco com'è la protagonista di "Juana la Virgen" quasi due decenni dopo la sua prima

La serie prende il titolo in base all’ultimo dei giochi in gara a cui partecipano i protagonisti. Si tratta di un tabellone disegnato sul pavimento con tre figure che formano una specie di calamaro, con un quadrato, un triangolo e un cerchio, sopra il quale le squadre impediranno in qualsiasi modo alle rivali di raggiungere il cerchio, anche con la violenza..