Finale Spiegato Stranger Things 4: origine di Undici e Vecna

Spoiler Alert!

Sei mesi dopo la battaglia di Starcourt, che ha portato terrore e distruzione a Hawkins, i protagonisti della quarta stagione di “Stranger Things” cercano di superare il dolore e il trauma, ma una nuova terribile minaccia soprannaturale li mette nell’occhio del ciclone.

Mentre Mike arriva in California e scopre che Undici non ha la vita piacevole che ha descritto nelle sue lettere, un altro mostro del Sottosopra miete la sua prima vittima, Chrissy. Sebbene tutto indichi Eddie Munsen come l’assassino, Dustin e i suoi amici sanno che si tratta di qualcos’altro e non si fermerà.

Così rintracciano e nascondono Eddie prima che Jason, il fidanzato di Chrissy, e la sua banda lo trovino. Nel frattempo, Joyce riceve un pacco misterioso e, seguendone le tracce, scopre che Hopper è vivo in una prigione russa. Per aiutarlo a fuggire raccoglie una grossa somma di denaro e si reca in Alaska con Murray.

Cosa è successo alla fine di “Stranger Things” stagione 4?

Dopo essere stata arrestata per aver aggredito un compagno di classe crudele con lei,Undici viene intercettata dal dottor Owens, che la avverte che Hawkins e i suoi amici sono in pericolo e che l’unico modo per aiutarli è riacquistare i loro poteri e sconfiggere il mostro che Dustin ha chiamato Vecna.

"Dolce Valentina": Ecco come si vede la sua protagonista a 50 anni

Nel quarto episodio della penultima stagione di Stranger Things, serie Netflix creata dai fratelli Duffer, Vecna minaccia di uccidere Max, così i suoi amici iniziano una corsa contro il tempo per scoprire come fermare il demone. Robin e Nancy visitano un paziente dell’ospedale psichiatrico, Victor Creel, ex vittima del mostro.

Grazie a un piccolo dettaglio scoperto da Nancy, Dustin, Lucas e Steve riescono a salvare Max, che dimostra il suo coraggio affrontando Vecna e trovando un nuovo indizio. Ma non sono gli unici nei guai, il pilota che doveva aiutare Hopper tradisce Dmitri, denuncia Jim e progetta di fare lo stesso con Joyce e Murray, che però riescono a fuggire.

Macarena Achaga diventa la figlia di Luis Miguel per la serie Netflix

Nel frattempo, Owens porta Undici in Nevada, dove è costretta a confrontarsi con il suo passato e insieme al dottor Brenner recupera i suoi poteri, Mike Will e Jonathan sfuggono agli uomini inviati dal colonnello Sullivan e i ragazzi Hawkins cercano indizi in una casa in rovina, ma non riescono a impedire a Vecna di mietere un’altra vittima.

Nel penultimo episodio della quarta stagione di “Stranger Things”, Undici continua a ricordare il suo passato, Joyce e Murray usano il suo sequestratore per raggiungere la prigione russa, la squadra californiana cerca l’aiuto di un eccentrico hacker per arrivare a Nina e la squadra Hawkins si immerge nel Sottosopra attraverso un’apertura nel lago.

In quel luogo terrificante, scoprono che il Sottosopra è congelato nel tempo, in particolare quando Will è stato rapito. Nel frattempo, Dustin si rende conto che Vecna uccide per aprire i portali.

Cast di "Anche i ricchi piangono 2022"

Cosa significa il finale della stagione 4 parte 1 di “Stranger Things”?

Quando Hopper è costretto a confrontarsi con il demogorgone, usa tutto ciò che sa per tenerlo lontano, finché Joyce e Murray riescono finalmente a liberarlo. Altrove, la squadra Hawkins si riunisce al portale nella roulotte di Eddie e si prepara a lasciare il Sottosopra.

Ma prima che Nancy possa andarsene, Vecna entra nella sua mente e la tormenta con la morte di Barb e le mostra ciò che è realmente accaduto alla famiglia Victor Creel. Henry era il vero responsabile di quella tragedia.

Chi è veramente Vecna?

Gli ultimi minuti di “Stranger Things 4″ Parte 1 mescolano i ricordi di Undici con la trance di Nancy per spiegare che Vecna è il primo paziente del Dr. Brenner e il figlio di Victor Creel.

Fin da piccolo, Henry si sentiva diverso, ma è stato solo quando è arrivato a Hawkins che ha iniziato a esplorare il suo vero potere. Ciò che il padre credeva fosse una maledizione, era solo il figlio che usava il suo potere per torturare la famiglia. Quando la madre cercò di portarlo al Brenner, il bambino la uccise, così come la sorella.

A 30 anni dalla telenovela "Alcanzar una estrella II": ecco come appaiono i suoi protagonisti

Sebbene sia riuscito a farle incolpare il padre, il suo piano non ha funzionato come sperava perché è finito nelle mani del dottor Brenner che, incapace di controllare i suoi doni, gli ha messo un inibitore e ha iniziato a replicare il suo potere in altri bambini.

Per anni, Henry non ha potuto usare i suoi poteri e si è limitato ad aiutare Brenner con i suoi esperimenti, ma quando ha visto il potenziale di Undici, l’ha manipolata per liberarlo e sono fuggiti insieme. Dopo aver visto la vera natura di Henry, Undici decide di affrontarlo e usa i suoi consigli per incanalare tutto il suo potere. Sebbene riesca a fermarlo, nel frattempo crea il Sottosopra e Vecna.