Protagonista di “Betty la Fea” riappare sui social e si prepara così a una nuova serie

Ana María Orozco è andata  sui social network ed è riapparsa per annunciare che sta tornando alle produzioni con una serie che sarà trasmessa da Amazon Prime Video, dove la protagonista di “ Yo Soy Betty, la Fea ” affronta una nuova sfida.

La colombiana è poco che si vede dal suo account Instagram, in quanto molto discreta con la sua vita privata. Ma nel promuovere la sua nuova sfida professionale, ha regalato quattro fotografie in cui rivela la felicità che attualmente la travolge.

La vendetta delle Juana: la telenovela colombiana arrivata su Netflix come telefilm

Insieme a personaggi di spicco del teatro e della televisione del suo paese, l’attrice si prepara a recitare in un nuovo personaggio che parla molto di cosa si può scatenare quando quattro amici si mettono insieme e si scatenano passioni nascoste.

Ecco come appare “Ugly Betty” nel suo nuovo progetto

L’attrice è stata sopraffatta dalla felicità quando ha condiviso che tornerà in televisione con una produzione che la società di streaming realizzerà. La storia è basata sull’opera teatrale “Veneno”, un originale di Carolina Cuervo, che sarà anche una delle protagoniste.

L'ex compagno di Miguel Bosé rifiuta l'offerta di un programma spagnolo e preferisce continuare in silenzio

La sceneggiatura di “Cochina Envy” riunisce anche Orozco, Cecilia Navia e Yeimy Vargas, che saranno gli amici che in una serata di reunion finiranno per raccontarsi le verità in faccia, facendo emergere “l’invidia velenosa”, dettagliato il quotidiano El Espectador.


In quello che si può dire sarà il suo ritorno, Ana María sembra sempre gioviale a 48 anni. Con poco trucco, ha posato con i suoi amici a una riunione nel suo paese natale celebrata con il cast e lo staff di produzione.

All’incontro, indossava un cappotto marrone con maniche a sbuffo beige stampate con lettere enormi, oltre a una camicetta verde e una gonna color cioccolato. Degli stivaletti color cammello, era il dettaglio audace con cui completava il suo outfit moderno.

Com'era la nonna di Luis Miguel?

Le registrazioni sono già iniziate a Bogotà, e ci saranno un totale di 6 capitoli di 30 minuti ciascuno, sotto la direzione di Mateo Stivelberg e prodotti da TeleColombia.

“Solo gratitudine per questo dono della vita. Un tesoro di quelli che a volte incontriamo per strada”, ha scritto l’attrice nella pubblicazione.


La protagonista di “Betty, la Fea”, nel 2020 ha debuttato anche nella sua apparizione internazionale in televisione. “Loss” era il titolo della fiction spagnola lanciata da Antena 3 lo scorso gennaio.

La figlia di Sharon Fonseca e Gianluca Vacchi sta già muovendo i primi passi: questo il tenero video di Blu Jerusalema

I suoi fan non hanno nascosto la loro gioia e l’hanno riempita di congratulazioni per il suo ritorno, preannunciando tutto il successo per il futuro: “Anita, sono sicura che #Veneno sarà un successo”; “Non vedo l’ora che esca presto”; “Successi per sempre, mia bella ragazza”; “Prezioso come sempre”; “Quanto sono orgoglioso di te, di essere un tuo fan e che sei il mio idolo”.