Nuove accuse contro Kevin Spacey: il pm britannico lo accusa di “aggressione sessuale” di tre uomini

UN nuovo scandalo di violenza sessuale schizza l’attore Kevin Spacey. Pubblico Ministero della Gran Bretagna lo accusa di violenza sessuale nei confronti di tre uomini negli anni 2005 e 2013, quando ha diretto un famoso teatro a Londra.

Questa non è la prima accusa contro la protagonista di “American Beauty”. Nel 2017 è stato oggetto di numerose denunce negli Stati Uniti.

Queste accuse mettono fine alla sua carriera a Hollywood. Una delle accuse più scioccanti è stata quella dell’attore Anthony Rapp, che ha affermato che Spacey lo ha abusato quando aveva 14 anni. Dopo questo, l’attore ha assunto l’omosessualità da lui.

Recensione Adam Project (2022).

Nuove accuse contro Spacey

Ora la Divisione per le accuse penali della Procura britannica ha riferito attraverso una dichiarazione che la star è accusata di quattro capi di imputazione per violenza sessuale contro tre uomini, dettagliati in una dichiarazione rilasciata sul suo sito web.

Secondo i dati gestiti dalla Procura, un uomo di 40 anni ha dichiarato di essere stato aggredito sessualmente due volte nel marzo 2005.

Torero subisce una brutale incornata in Spagna: ha dovuto essere ricoverato in ospedale per la gravità delle ferite

Anche altri due uomini di 30 anni hanno riferito di attacchi di questo tipo avvenuti nel 2008 e nell’aprile 2013. Un altro uomo ha assicurato che l’attore lo aveva costretto a partecipare a un assalto con penetrazione senza il loro consenso, dettagliato il rapporto.

Gli eventi sono accaduti quando ha ricoperto la carica di direttore artistico del teatro “The Old Vic”. I responsabili di quella stanza hanno indicato nel 2017 di aver ricevuto denunce da almeno 20 persone che affermavano di essere state molestate sessualmente da Spacey, ha spiegato Telemundo.

La messicana Hanna Jaff si separa dal cugino del principe Harry dopo aver subito violenze domestiche

Kevin Spacey potrebbe essere estradato

Finora, l’accusa non ha fissato una data per l’udienza. Secondo il portale della CNN, per poter iniziare il processo, l’attore deve essere arrestato in Inghilterra o Galles e attualmente ha la sua residenza a New York City.

Finora, non è previsto che un processo di estradizione del vincitore dell’Oscar inizi due volte: nel 1995, come miglior attore non protagonista in “I soliti sospetti” e nel 1999 ha vinto il premio come miglior attore per il suo ruolo in “AmericanBeauty”.

La fuga romantica di Gianluca Vacchi e Sharon Fonseca: così ballano alla Fontana di Trevi



Condivide con tuoi amici! 😉