“Mamma, ho perso l’aereo”: ecco come guardare in streaming il classico natalizio!

Nel lontano novembre del 1990, negli Stati Uniti, fece la sua prima apparizione un film che sarebbe diventato un classico natalizio senza tempo: “Mamma ho perso l’aereo”. Questo capolavoro cinematografico ha catapultato Macaulay Culkin alla ribalta come attore bambino e ha conquistato il cuore di milioni di spettatori in tutto il mondo, generando diversi sequel e remake che hanno mantenuto viva la magia della vigilia di Natale.

Scopri quando arriverà il film "Super Mario Bros" su HBO Max!

La pellicola, diretta da Chris Columbus e scritta da John Hughes, narra la travolgente vicenda di Kevin McCallister, un ragazzino che si ritrova improvvisamente da solo a casa dopo che la sua famiglia lo ha accidentalmente lasciato indietro durante la corsa all’aeroporto. Il simpatico protagonista dovrà fronteggiare una serie di esilaranti peripezie per difendersi dagli intrusi e dimostrare il suo coraggio.

Successo al botteghino per il film "Blue Beetle" nel suo weekend di debutto!

Se ti stai chiedendo dove poter rivedere in streaming le avventure di “Mamma ho perso l’aereo”, ti basterà accedere al catalogo di Disney+, dove troverai la collezione completa della saga e i relativi remake pronti per essere goduti comodamente sul tuo schermo. Inoltre, in occasione delle festività natalizie, potrai trovare in evidenza la “Collezione Home Alone”, per immergerti ancora una volta nella magica atmosfera di questo indimenticabile film.

"El Heredero": La nostra recensione in anteprima del reality show sui freestyler Star+ - Scopri cosa ne pensiamo!

La saga di “Mamma ho perso l’aereo” ha ottenuto un enorme successo commerciale, incassando oltre 476 milioni di dollari in tutto il mondo, un risultato straordinario considerando il budget originale di poco più di 10 milioni di dollari. Non solo, il film ha anche ricevuto prestigiosi riconoscimenti, tra cui due Golden Globe per il miglior attore e il miglior film commedia, oltre a essere stato candidato all’Oscar per la colonna sonora e la canzone originale di John Williams. Un trionfo indiscutibile per un’opera che ha lasciato un’impronta indelebile nell’immaginario collettivo.

Salma Hayek mostra come ama essere messicana: la foto che mangia 10 tacos è diventata virale