Luis Miguel sorprende inviando un messaggio forte su Twitter sulla sua serie: “Non è vero al 100%”

Da quando è iniziata la trasmissione di  Luis Miguel, la serie”, passioni e tante polemiche sono traboccate ovunque prima della storia che ritrae la vita del famoso cantante messicano.


Ma dopo l’inizio della terza e ultima stagione, l’interprete di “Quando il sole si scalda”, è sceso in rete per dare la sua opinione sul drama che Netflix ha  prodotto, e di cui parlano milioni di fan in tutto il mondo.

Raccontare la biografia sul piccolo schermo è stata una sfida che la compagnia di streaming ha affrontato sotto il ruolo di protagonista di Diego Boneta, accompagnato da un cast di artisti di diverse nazionalità, che hanno dato vita ai protagonisti che hanno circondato la vita dell’interprete nel loro dorato anni. 


Il “chiarimento” di Luis Miguel

Un messaggio su Twitter pubblicato sull’account del cantante ha  sorpreso i suoi milioni di follower. In questo modo ha rotto il silenzio per mettere a tacere le polemiche che la bioserie ha suscitato, in cui sia gli artisti che le persone intorno a loro che sono state catturate, hanno rimproverato la piega presa da ogni capitolo.

El Sol México ” dopo settimane senza tweet, ha scritto questo sul suo feed: “La serie Netflix è finzione. Non è vero al 100%. Basato su eventi reali”. Frase con cui ha voluto sminuire tutto il trambusto che ha provocato a vari livelli.

Patricia Manterola è stata la prima a parlarne. Attraverso una pubblicazione su Instagram ha chiarito che “non è mai stato con Luis Miguel, e ha anche scritto uno per uno gli “errori” della versione data dai produttori della serie.

Non sono passati mesi quando la madre della sua prima figlia, Stephanie Salas, è esplosa contro la bioserie. Successivamente, la modella e influencer, Michelle Salas, sua figlia, l’ha descritta come “irrispettosa e sfortunata”, ha riportato il quotidiano Milenio.

[amazon box=”B000BP86NW, B000005TRX, B00004YNE4″ template=”list”]

Guida al cast e ai personaggi di "Zorro (2024)" - Tutto quello che devi sapere!


Attraverso le sue storie su Instagram, ha preso la decisione di esprimere la sua posizione contro il modo in cui è stato ritratto, in una storia in cui non ha concesso il suo permesso o autorizzazione alla produzione Netflix, aspetto che ha chiarito molto anche nel suo messaggio di allora.


Ha espresso apertamente di essersi sentita sessualizzata in una scena che, secondo lei, non era necessaria e, inoltre, si è parlato di una presunta storia d’amore tra Michelle e il manager del cantante, di nome Alejandro Asensi.

Il portale Infobae  ricorda che le parole di Luis Miguel arrivano a pochi giorni dalla premiere della terza stagione, in cui viene raccontata la sua vita sentimentale con la celebre cantante Mariah Carey, con la quale ha vissuto una torrida storia d’amore, una delle più chiacchierate dello show. affari alla fine degli anni 90. Le nuove scene affrontano anche un arresto della polizia nel 2017.

[amazon box=”B000BP86NW, B000005TRX, B00004YNE4″ template=”list”]

I suoi fan ce l'hanno fatta!: Tomiii 11 supera i 10 milioni di iscritti su YouTube

Reazione pubblica

Immediata la reazione del pubblico che segue il cantante per il suo talento e le sue qualità vocali, in una carriera artistica di oltre 30 anni. Alcuni follower hanno lasciato messaggi di totale supporto, mentre altri erano inclini a pensare che ciò che la serie trasmette fosse totalmente reale.