L’ex compagno di Danna Paola è processato per violenza domestica: è accusato di aver picchiato la fidanzata

Prosegue il processo contro l’ ex compagno di Danna Paola, Eleazar Gómez, per violenza domestica e questo 1 marzo l’attore è protagonista di una nuova udienza dopo che la cantante peruviana Stephanie Valenzuela lo ha denunciato per abusi fisici e psicologici. 

Non è la prima volta che Gómez, che rimane in carcere, è coinvolto in uno scandalo del genere. Anche quando era con la famosa attrice “Elite”, è stato accusato di approfittarsi di lei e di avere una relazione tossica con l’artista.

Luis Miguel ha conosciuto sua figlia Michelle Salas quando era piccola: questa è la vera storia

Secondo i media locali, i legali del presunto assalitore volevano raggiungere un accordo con Valenzuela, tuttavia Valenzuela ha rifiutato e ha detto che andrà alle ultime conseguenze dopo il pestaggio che l’attore le avrebbe inflitto.



“Lasceremo che continui per legge”

“Sono qui adempiendo al mio dovere di venire ogni volta che mi chiamano. È un processo lungo, ecco perché alcune donne si arrendono, ma dimostro loro che non mi arrenderò, rimango fermo nella mia posizione, ha detto la vittima nelle dichiarazioni ai media.

Demi Moore innamorata a 59 anni: questa è la chef vegana che ha rubato il cuore all'attrice

E ha precisato: “Quella tappa è finita, non gli darò perdono. L’ho perdonato di cuore, gliel’ho detto. E lo lasceremo continuare secondo la legge “.


Prima di queste dichiarazioni, Valenzuela aveva già espresso la sua decisione di proseguire il processo, attraverso un comunicato.

Nella lettera, la peruviana “ha chiarito che proseguirà con il processo legale, sottolineando che ‘si atterrà alla decisione finale presa dal giudice’ che si sta occupando del caso e quindi chiuderà questo evento per voltare pagina su di lei. vita e concentrarsi maggiormente sulla sua carriera. musicale “, ha riferito la gente.

Angelina Jolie ha già 46 anni: questa è stata la sua trasformazione

Ha cercato di “strangolare” la sua ragazza

Il programma televisivo “Why Worry” ha spiegato l’attore, 34 anni, che incolpa di aver picchiato e cercato di “strangolare” a  Stephanie Valenzuela, lo scorso novembre 2020.

Durante la mattinata è stato precisato che al momento del suo arresto, Gómez sembrava molto turbato, al punto da aggredire verbalmente la donna.

Chi è il protagonista della fortunata serie Netflix "Chi ha ucciso Sara?"

 

Instagram