L’angelo di Victoria’s Secret Jasmine Tookes si sposa a Quito

Dopo cinque anni di relazione, l’uomo d’affari ecuadoriano Juan David Borrero si è sposato questo sabato con la top model americana Jasmine Tooks, uno degli angeli di Victoria’s Secret.

È stato nella chiesa di San Francisco, situata nel centro storico di Quito, che la top model Jasmine Tooks e l’ecuadoriano Juan David Borrero, figlio del vicepresidente della Repubblica dell’Ecuador Alfredo Borrero, si sono finalmente sposati.

La commovente canzone che la madre di Michelle Salas ha dedicato a Luis Miguel

La cerimonia, iniziata verso le 5 del pomeriggio, ha riunito figure nazionali e internazionali, così come ospiti del mondo politico e amici d’affari della coppia.

 

Il matrimonio degli sposi è stato seguito da molti che sono venuti in Plaza de San Francisco per assistere alla cerimonia. Gli ospiti potevano essere visti in lontananza, comprese altre top model di Victoria’s Secret che hanno accompagnato la carriera di Tooks negli ultimi anni.

"Sto ancora assimilando quello che è successo": Chris Rock rompe il silenzio dopo essere stato colpito da Will Smith

Nonostante sia uno degli eventi più popolari della stagione, la coppia aveva precedentemente richiesto che l’uso del cellulare fosse limitato durante la cerimonia religiosa, ma in un video rilasciato dall’interno della chiesa, la coppia può essere vista uscire sorridente dopo la benedizione.

La decorazione è stata uno dei fattori decisivi della cerimonia. Mentre i fiori bianchi sono stati scelti per la decorazione della chiesa, una linea di fiori rosa è stata scelta per la cerimonia che è seguita.

Muore l'attrice che ha dato vita ad un caro personaggio della telenovela "Yo soy Betty, la fea"

 

Per quanto riguarda le spese utilizzate per il matrimonio, una dichiarazione dell’organizzazione indica che il vicepresidente della Repubblica dell’Ecuador, Alfredo Borrero Vega, non ha nulla a che fare con la logistica di nessuna delle altre attività, poiché è invitato come padre dello sposo. dettagliando che l’organizzazione dell’evento ha richiesto un anno di pianificazione e non vengono utilizzati fondi pubblici, il 100% delle spese necessarie per l’evento sono pagate dalla coppia.

"I veri protagonisti di 'The Real World: San Francisco' - Che fine hanno fatto?"