La curiosa causa ricevuta da Netflix per ‘The Squid Game’.

La serie di successo ha messo in difficoltà la piattaforma in Corea del Sud.

Senza dubbio, la serie The Squid Game è un successo clamoroso su Netflix. A pochi giorni dalla sua prima, è diventata la serie di maggior successo della piattaforma. Il pubblico di tutto il mondo è stato affascinato da questa storia di un gruppo di persone con difficoltà economiche che devono superare un gioco estremo di sopravvivenza per vincere succulenti premi.

"Dune 2: La Principessa Irulan, spiegata da Florence Pugh: scopri le differenze con il libro!"

Netflix ha recentemente ricevuto una causa per la serie, ma per un motivo insolito. Il fornitore di servizi internet sudcoreano SK Broadband ha fatto causa a Netflix per pagare i costi dell’aumento del traffico di rete e dei lavori di manutenzione dell’infrastruttura a causa di un’impennata del numero di spettatori dei contenuti della piattaforma di streaming, un portavoce di SK è stato citato da Reuters.

'Le 10 scene più scioccanti di 'Poor Things', Classificate e Recensite'

Un tribunale di Seul ha stabilito che Netflix dovrebbe “ragionevolmente” restituire qualcosa all’internet service provider per l’uso della rete. Diversi legislatori sudcoreani si sono espressi contro le piattaforme di streaming, che, pur generando grandi volumi di traffico, non pagano per l’uso della rete.

Netflix ha detto che esaminerà il reclamo di SK Broadband e cercherà il dialogo ed esplorerà modi nel frattempo per lavorare con l’azienda per garantire che i clienti non siano colpiti.

Le 10 migliori puntate di Star Trek dirette da Jonathan Frakes: un viaggio emozionante nel cuore dell'universo!

Con la popolarità di The Squid Juice, Netflix è diventato il secondo più grande generatore di traffico dati del paese dopo YouTube, ma i due sono gli unici a non pagare le tasse di utilizzo della rete, che altri fornitori di contenuti come Amazon, Apple e Facebook stanno pagando, ha detto SK, citato da Reuters.

L’origine di The Squid Game





La serie non ha materiale di partenza se non la sua sceneggiatura. Tuttavia, Hwang Dong-hyuk ha affermato che un fumetto è stato l’ispirazione per The Squid Game. Il creatore della serie sta lavorando al concetto dal 2008, quando ha letto un fumetto su un gruppo di persone che sono cadute in un gioco mortale, riporta soompi.com. “Volevo fare un survival drama che si sentisse molto coreano”.

Il ritorno di Cillian Murphy dopo 28 anni rende il sequel molto più eccitante (anche se non è il protagonista)