I lottatori della WWE vandalizzano la Bugatti di Bad Bunny: “Ho distrutto la tua auto da 3,6 milioni di dollari”

Pochi giorni dopo il debutto come wrestler della WWE, Bad Bunny ha avuto un momento amaro dietro le quinte del ring quando due lottatori rivali hanno vandalizzato la sua Bugatti e gli hanno teso un’imboscata per colpirlo.


La reazione dell’artista è arrivata nel momento in cui ha scoperto la sua auto sportiva piena di vernice rossa. Mentre si portava le mani alla testa e si lamentava, il cantante è stato sorpreso dai combattenti, che lo hanno picchiato e buttato su un veicolo.

Il leggendario Ghost Rider del MCU si materializza in una straordinaria opera d'arte Marvel!

Nel gennaio 2021, Bad Bunny ha partecipato per la prima volta a un evento della compagnia di wrestling americana. Da allora si è dedicato a sfidare i lottatori Mike the Miz e John Morrison.


Dopo aver pubblicato la sua canzone “Booker T”, un tributo all’acclamato wrestler con lo stesso nome, si è esibito alla Royal Rumble 2021 e le sue apparizioni in WWE sono diventate più comuni da allora, spiega il portale Medio Tiempo.

Appare quasi sempre in coppia con il latino Damian Priest e, sebbene non abbia ancora debuttato ufficialmente come wrestler, ha già vinto il titolo 24/7 Champion della promozione. Tuttavia, la cosa più notevole è stata come nelle ultime settimane la rivalità tra Benito Martínez e The Miz è cresciuta.

Così Madonna perreó con Maluma durante il suo concerto a Medellín: La diva ha sorpreso cantando in spagnolo

Il debutto di Bad Bunny sarà a Wrestlemania

“Questo è quello che succede quando ci manchi di rispetto… Non rispetto la tua musica, non rispetto la tua macchina e non ti rispetto. Ho distrutto la tua macchina da 3,6 milioni di dollari e ti distruggerò a Wrestlemania ”, ha avvertito il Miz Bad Bunny dopo averlo afferrato per i capelli e trascinato per terra.

"Una Fondamentale Modifica ad Anakin Skywalker Dimostra che Star Wars ha Abbandonato la Visione di George Lucas"

Il veicolo è stato vandalizzato in atto di vendetta da The Miz, spiega il quotidiano Marca, dopo che il suonatore di reggaeton lo ha recentemente aggredito dandogli un pugno in faccia.

La sicurezza è arrivata sul posto per disperdere i rivali, che finalmente si ritroveranno sul ring la notte di sabato prossimo, 10 aprile 2021 a Wrestlemania. Il cantante ha sfidato The Miz e John Morrison a un tag team match, durante il quale combatterà accompagnato da Damian Priest.

"True Detective 4": ecco cosa dicono le prime recensioni sulla nuova stagione con Jodie Foster