“Goku e Gohan scambiano ufficialmente i loro ruoli nel sequel di Dragon Ball Z”

Dragon Ball GT

Nella serie sequel di Dragon Ball Z, i ruoli assunti da Goku e Gohan sono stati drammaticamente invertiti e un classico personaggio di Dragon Ball lo dimostra.

Chi-Chi e l’evoluzione del rapporto con Goku e Gohan

Durante tutta la serie di Dragon Ball Z, Goku e Gohan si sono sempre attenuti a determinati ruoli di personaggio, soprattutto agli occhi di un classico personaggio di Dragon Ball: Chi-Chi.Nonostante non gradisse il fatto che Goku si allontanasse per combattere nemici sempre più potenti, Chi-Chi lo accettava più o meno come inevitabile.

Ma con Gohan, Chi-Chi non si è mai sentita a suo agio nell’affrontare una lotta.

Almeno fino a Dragon Ball GT.

L’evoluzione di Gohan come combattente

Mentre Goku era presente sin dalla classica serie di Dragon Ball, Gohan non fa il suo debutto fino all’inizio di Dragon Ball Z.

Fin dall’inizio, Gohan dimostra di essere eccezionalmente forte, infliggendo un colpo debilitante a Raditz, resistendo a Nappa e Vegeta, sfidando Frieza e la Ginyu Force, e addirittura annientando Cell, tutto prima di raggiungere l’adolescenza.

Il cambiamento di Chi-Chi in Dragon Ball GT

Tuttavia, nonostante la sua evidente forza, sua madre, Chi-Chi, odiava il fatto che si coinvolgesse in combattimenti così pericolosi.

Fin dalla sua prima apparizione, era chiaro che Chi-Chi voleva che Gohan fosse uno studioso piuttosto che un combattente come suo padre.

Ma se Gohan avesse mai dovuto combattere, Chi-Chi lo avrebbe permesso solo se Goku fosse coinvolto.

'90 Day Fiancé: 8 donne con cui Big Ed Brown potrebbe uscire dopo la separazione da Liz Woods - Scopri chi sono!'

In GT, questa situazione è completamente cambiata.

La missione per le Black Star Dragon Balls

Nell’episodio 2 della stagione 1 di Dragon Ball GT (scritto da Aya Matsui, diretto da Osamu Kasai, prodotto da Toei Animation), Goku e la sua famiglia si trovano in difficoltà dopo che il protagonista della serie è stato trasformato in un bambino dalla magia delle Black Star Dragon Balls.

Mentre Goku era completamente a suo agio con la sua nuova forma, lui e la sua famiglia vengono successivamente informati dal Re Kai che la Terra esploderà a meno che le Black Star Dragon Balls non vengano raccolte nuovamente entro un anno e che siano state disperse per l’universo.

Il ruolo di Gohan nella missione

È ovviamente un compito enorme e pericoloso, e Chi-Chi ha delle giuste preoccupazioni riguardo alla sicurezza di suo marito (che attualmente è un bambino) nel compierlo.

Tuttavia, Chi-Chi diventa molto più ottimista non appena Gohan dice che si unirà a Goku nel viaggio.

Dragon Ball GT ribalta i ruoli di Goku e Gohan

Questo scambio di dialoghi in Dragon Ball GT mostra come Chi-Chi fosse preoccupata per la sicurezza di Goku, ma diventasse molto più rilassata quando Gohan dichiara che sarà lì per assicurarsi che tutto vada bene.

Questo è l’esatto opposto della dinamica tra di loro in Dragon Ball Z, in cui a Gohan era permesso di combattere solo se Goku era presente, e anche in quel caso Chi-Chi non era contenta.

"Ogni livello di potenziamento che puoi ottenere in Palworld"

Quando Gohan si offre di viaggiare tra le stelle insieme a suo padre per salvare il mondo, Chi-Chi è felice che Goku abbia qualcuno a tenerlo d’occhio, come lei stessa aveva tollerato che Gohan combattesse perché Goku lo proteggeva tutti quegli anni fa.

Un nuovo ruolo per Gohan

Nonostante Gohan non si unisca alla missione per cercare le Black Star Dragon Balls nell’universo, poiché i tre avventurieri sarebbero diventati Goku, Trunks e Pan, le prove presentate solo in questa conversazione sulla missione sono sufficienti a dimostrare che Dragon Ball GT ha completamente invertito i ruoli precedentemente stabiliti di Goku e Gohan in Dragon Ball Z, almeno agli occhi di Chi-Chi.

L’anime di Dragon Ball GT è disponibile su Crunchyroll.

Nella serie sequel di Dragon Ball Z, i ruoli assunti da Goku e Gohan sono stati drammaticamente invertiti e un classico personaggio di Dragon Ball lo dimostra.

Chi-Chi e l’evoluzione del rapporto con Goku e Gohan

Durante tutta la serie di Dragon Ball Z, Goku e Gohan si sono sempre attenuti a determinati ruoli di personaggio, soprattutto agli occhi di un classico personaggio di Dragon Ball: Chi-Chi.Nonostante non gradisse il fatto che Goku si allontanasse per combattere nemici sempre più potenti, Chi-Chi lo accettava più o meno come inevitabile.

Ma con Gohan, Chi-Chi non si è mai sentita a suo agio nell’affrontare una lotta.

Almeno fino a Dragon Ball GT.

L’evoluzione di Gohan come combattente

Mentre Goku era presente sin dalla classica serie di Dragon Ball, Gohan non fa il suo debutto fino all’inizio di Dragon Ball Z.

Squid Game: la storia dietro la macabra bambola gigante

Fin dall’inizio, Gohan dimostra di essere eccezionalmente forte, infliggendo un colpo debilitante a Raditz, resistendo a Nappa e Vegeta, sfidando Frieza e la Ginyu Force, e addirittura annientando Cell, tutto prima di raggiungere l’adolescenza.

Il cambiamento di Chi-Chi in Dragon Ball GT

Tuttavia, nonostante la sua evidente forza, sua madre, Chi-Chi, odiava il fatto che si coinvolgesse in combattimenti così pericolosi.

Fin dalla sua prima apparizione, era chiaro che Chi-Chi voleva che Gohan fosse uno studioso piuttosto che un combattente come suo padre.

Ma se Gohan avesse mai dovuto combattere, Chi-Chi lo avrebbe permesso solo se Goku fosse coinvolto.

In GT, questa situazione è completamente cambiata.

La missione per le Black Star Dragon Balls

Nell’episodio 2 della stagione 1 di Dragon Ball GT (scritto da Aya Matsui, diretto da Osamu Kasai, prodotto da Toei Animation), Goku e la sua famiglia si trovano in difficoltà dopo che il protagonista della serie è stato trasformato in un bambino dalla magia delle Black Star Dragon Balls.

Mentre Goku era completamente a suo agio con la sua nuova forma, lui e la sua famiglia vengono successivamente informati dal Re Kai che la Terra esploderà a meno che le Black Star Dragon Balls non vengano raccolte nuovamente entro un anno e che siano state disperse per l’universo.

Il ruolo di Gohan nella missione

È ovviamente un compito enorme e pericoloso, e Chi-Chi ha delle giuste preoccupazioni riguardo alla sicurezza di suo marito (che attualmente è un bambino) nel compierlo.

Ciò che The Dark Knight Rises riesce a fare bene su Bane dopo l'adattamento di Batman & Robin

Tuttavia, Chi-Chi diventa molto più ottimista non appena Gohan dice che si unirà a Goku nel viaggio.

Dragon Ball GT ribalta i ruoli di Goku e Gohan

Questo scambio di dialoghi in Dragon Ball GT mostra come Chi-Chi fosse preoccupata per la sicurezza di Goku, ma diventasse molto più rilassata quando Gohan dichiara che sarà lì per assicurarsi che tutto vada bene.

Questo è l’esatto opposto della dinamica tra di loro in Dragon Ball Z, in cui a Gohan era permesso di combattere solo se Goku era presente, e anche in quel caso Chi-Chi non era contenta.

Quando Gohan si offre di viaggiare tra le stelle insieme a suo padre per salvare il mondo, Chi-Chi è felice che Goku abbia qualcuno a tenerlo d’occhio, come lei stessa aveva tollerato che Gohan combattesse perché Goku lo proteggeva tutti quegli anni fa.

Un nuovo ruolo per Gohan

Nonostante Gohan non si unisca alla missione per cercare le Black Star Dragon Balls nell’universo, poiché i tre avventurieri sarebbero diventati Goku, Trunks e Pan, le prove presentate solo in questa conversazione sulla missione sono sufficienti a dimostrare che Dragon Ball GT ha completamente invertito i ruoli precedentemente stabiliti di Goku e Gohan in Dragon Ball Z, almeno agli occhi di Chi-Chi.

L’anime di Dragon Ball GT è disponibile su Crunchyroll.