Emily in Paris Stagione 3 rende Alfie di Lucie Laviscount un habitué

Lucien Laviscount, l’attore britannico che interpreta Alfie nel film Netflix Emily in Paris, tornerà nella terza stagione della serie come un personaggio regolare della serie.

Lucien Laviscount, l’attore britannico che interpreta Alfie nei film Netflix Emilia a Parigi, tornerà alla stagione 3 della serie come una serie regolare. Dopo il successo della seconda stagione, Netflix ha rinnovato la sua serie di commedie rom, con Lily Collins, per altre due stagioni. Lo spettacolo segue Emily, un’americana che si trasferisce a Parigi per lavoro, ma trova l’amore e molto altro lungo la strada.

Angelina Jolie continua la guerra legale contro Brad Pitt: vuole vendere un castello e i suoi vigneti

Netflix ha annunciato che Laviscount tornerà a Emilia a Parigi stagione 3 e verrà aggiornato a una serie regolare. Laviscount interpreta Alfie, un banchiere londinese che ha una relazione con Emily. Tuttavia, deve ancora affrontare sentimenti romantici per il suo vicino di casa Gabriel (Lucas Bravo).

La serie inizierà la produzione per la prossima serie di episodi quest’estate, ha annunciato anche Netflix. Emilia a Parigi ha concluso la sua seconda stagione con un grande cliffhanger. Prima di tutto, Emily deve decidere se lasciare il lavoro e restare a Parigi o tornare alle comodità dell’America. Non solo, ma Alfie sta tornando a Londra ed Emily deve decidere se vuole continuare la loro relazione a distanza.

Café con aroma de mujer: quali sono le due versioni messicane della telenovela degli anni 90

Sembra che con il passaggio di Laviscount da un personaggio ricorrente a una serie regolare, la relazione del suo personaggio con Emily sia tutt’altro che finita. Tuttavia, la seconda stagione si è conclusa con Emily che ha quasi confessato il suo amore per Gabriel, solo che la ragazza di Camille (Camille Razat) ha aperto la porta. Emily in Parigi continuerà sicuramente con questo complicato triangolo amoroso e il personaggio di Alfie si concentrerà ancora di più rispetto alla sua stagione di debutto.

Le splendide ispirazioni anni '80 di Stranger Things