Conferma la seconda stagione di “Who Killed Sara?”: La serie Netflix scritta da un cileno

Meno di una settimana dopo la sua anteprima, Netflix ha confermato la seconda stagione di “Who Killed Sara?” , la prima serie scritta da un cileno sulla piattaforma.

La serie messicana ha debuttato il 24 marzo sul servizio di streaming ed è stata scritta dallo sceneggiatore José Ignacio “Chascas” Valenzuela, noto per il suo lavoro in serie televisive come “Amor a Domicilio”, “Papi Ricky” e “Lola”.

'Il Signore degli Anelli è destinato a superare una dose rara al botteghino nel 2024'

quando sarà rilasciato?

La seconda stagione di “Who Killed Sara?”, Una serie di suspense diventata la più popolare a livello globale su Netflix, sarà presentata in anteprima il 19 maggio.

La ricerca per sapere cosa sia successo a Sara continua, ma lungo la strada, Alex scopre che in realtà sua sorella non era quella che pensava”, hanno indicato dalla piattaforma di streaming.

"La Sirenetta: Perché le Anguille Flotsam & Jetsam avrebbero dovuto avere ruoli parlanti nel remake live-action"

Da parte sua, “Chascas Valenzuela”, ha dichiarato tramite Twitter: “Che gioia poter confermare, a meno di una settimana dalla sua anteprima, la data di inizio della seconda stagione di ‘Chi ha ucciso Sara?: 19 maggio”.

“Se ti sono piaciuti questi primi dieci capitoli… preparati per quello che verrà, ha avvertito lo sceneggiatore.

FOTO: Lo scandalo dietro la relazione tra Mauricio Asensi e Michelle Salas che mostra"Luis Miguel, la serie"

La serie è interpretata da Manolo Cardona, Carolina Miranda, Ginés García Millán, Claudia Ramírez, Eugenio Siller e Alejandro Nones. Per la seconda stagione, al cast si aggiungeranno attori come Matías Novoa, Daniel Giménez Cacho e Antonio de la Vega.