“Ci sono stati giorni in cui andavamo molto d’accordo e giorni no”: Laura Londoño confessa la sua relazione con William Levy

Laura Londoño si è espressa contro le voci sulla pessima relazione tra lei e William Levy. L’attrice ha condiviso un ruolo da protagonista con l’attore cubano nel remake di “Café con aroma de mujer”.

La soap opera colombiana ha smesso di trasmettere su Telemundo diversi mesi fa, ma da quando ha iniziato a far parte del catalogo Netflix è diventata una delle produzioni preferite dagli utenti della piattaforma digitale.

Sebbene Sebastián Vallejo e Teresa Suárez “La Gaviota” siano diventati la coppia preferita di spettatori, è emersa la speculazione sul fatto che gli artisti non andassero molto d’accordo dietro la macchina da presa.

Gli attori del "Café con Aroma de Mujer" che sono fidanzati nella vita reale: queste le loro foto più romantiche

Laura Londoño parla di William Levy

Laura Londoño ha cercato di porre fine ai commenti e ha parlato a nome suo della sua relazione con William Levy durante il processo di ripresa della telenovela colombiana, rispondendo ad alcune preoccupazioni dei suoi fan durante un giro di domande e risposte su Instagram.

“Perché parlano così tanto della tua pessima relazione con William Levy?” Un fan ha chiesto senza mezzi termini all’attrice, che a gennaio di quest’anno è diventata madre per la seconda volta di una ragazza di nome Mikaela.

Angelina Jolie si innamora dei suoi stivaletti e di sua figlia Zahara con pantaloni attillati e top con spacco in Campidoglio

“Mi chiedo esattamente la stessa cosa perché non sai quante domande ci sono di ‘sei davvero andato molto d’accordo con William’…?” Londoño ha risposto e ha assicurato che ci sono stati giorni difficili, ma che tutto ha funzionato perfettamente.

“C’è tutto qui. C’erano giorni in cui andavamo molto d’accordo e giorni in cui non andavamo, perché è così nella vita reale e nella vita immaginaria e in tutte le vite. A volte si vuole e a volte non si vuole per vedere l’altro, ma continuiamo a lavorare”, ha commentato.

Anche se si diceva che l’attore si fosse rifiutato di rispettare quanto previsto nella sceneggiatura e che spesso si fosse rifiutato di baciare l’attrice, Londoño ha detto che non avrebbe avuto problemi a lavorare di nuovo con il cubano.

Don’t Look Up: Personaggi, sinossi e finale spiegato

“Lavorerei di nuovo con lui, certo, ovviamente sì. Gli sono estremamente grato, oltre a lavorare al suo fianco, ho imparato milioni di cose. Non si deve necessariamente diventare un caro amico di tutte le persone con cui lavora e questo non significa necessariamente che uno li odia, li detesta”, ha risposto senza esitazione a un’altra domanda di un utente della rete.

Perché Jhonny Deep ha citato in giudizio Amber Heard? Questo è ciò che si cela dietro il processo più controverso di Hollywood



Condivide con tuoi amici! 😉