“Chi è il vero padre di Bjorn in Vikings? Perché probabilmente è Rollo (non Ragnar)”

Uno dei più grandi misteri dei Vichinghi riguarda chi sia il vero padre di Bjorn: Ragnar o Rollo. Sebbene gli indizi puntino in entrambe le direzioni, è probabile che si tratti di Rollo.

I Vichinghi hanno lasciato diverse domande senza risposta e la più grande riguarda Bjorn Ironside e suo padre. È Ragnar o suo fratello Rollo? Nel corso delle sei stagioni, i Vichinghi hanno lasciato indizi che puntavano a entrambi, ma è probabile che Rollo sia il padre biologico di Bjorn.

Inizialmente, i Vichinghi seguivano Ragnar Lothbrok (Travis Fimmel) insieme ai suoi fratelli vichinghi, tra cui suo fratello Rollo (Clive Standen).Man mano che la serie è progredita, ha cambiato il suo focus sui figli di Ragnar – Bjorn, Ubbe, Hvitserk, Sigurd e Ivar – e sui loro viaggi.

Ragnar ha incontrato il suo tragico destino nella quarta stagione quando è stato gettato in una fossa piena di serpenti, e ha lasciato dietro di sé un grande mistero che nessun personaggio ha mai risolto: chi è il vero padre di Bjorn Ironside, e è forse figlio di Rollo? Fin dall’inizio, i Vichinghi hanno rivelato che la madre di Bjorn era Lagertha e che suo zio, Rollo, erano stati insieme anni prima degli eventi della serie.

"É una legenda": Il messaggio emotivo dell'attore che ha interpretato il ragazzo in "Sesto senso" per Bruce Willis

Con lo svilupparsi della storia, si è intuito che Rollo potesse essere il padre di Bjorn.

Per mantenere il mistero vivo, i Vichinghi hanno seminato indizi in entrambe le direzioni, ma è più probabile che Rollo sia il padre di Bjorn.

Le domande su Bjorn Ironside e suo padre sono circolate fin dall’inizio dei Vichinghi, e il mistero è cresciuto nonostante la conclusione della serie.

Tuttavia, alcuni indizi indicano che Bjorn è figlio di Rollo.

Come ha fatto notare un fan su Reddit, quando Ragnar e tutta la sua comunità visitano Uppsala – e portano con loro Athelstan come sacrificio – lui chiede a Odino: “accetta questo sacrificio che intendo offrirti e rispondimi: chi porterà mio figlio?” Lagertha ha avuto un aborto spontaneo, ma le sue parole sembravano strane quando aveva già un figlio: Bjorn.

Questo ha portato il pubblico a pensare che Ragnar sapesse che Bjorn non era suo figlio biologico, anche se lo ha sempre trattato come tale, alimentando ulteriormente il mistero su Bjorn Ironside e suo padre.

Rollo è molto chiaro quando si tratta della sua possibile paternità.

Muore Tomiii 11, il piccolo youtuber cileno che ha commosso i social

Confronta Lagertha e le dice che Bjorn è suo figlio, ma lei gli risponde che non lo è.

Poi Rollo parla con Bjorn e gli dice la stessa cosa, a cui Bjorn risponde che “le voci sono una verità dubbia” e si considera figlio di Ragnar.

Quello che conta è a chi assomiglia nell’aspetto, nello spirito e nei principi.

In termini di narrazione, funziona che Rollo sia il vero padre di Bjorn e che lui consideri Ragnar come suo padre, poiché è stata lui a crescerlo.

Anche Ragnar lo considera uno dei suoi figli, al punto che Odino vede Bjorn quando guarda i figli di Ragnar.

Che Bjorn sia figlio del fratello del re mentre il re lo tratta come se fosse suo figlio vero e proprio è qualcosa di comune nel genere, quindi funziona che Rollo sia il padre biologico di Bjorn e risponda alla domanda su Bjorn Ironside e la sua genealogia.

Anche se Bjorn potrebbe essere tecnicamente figlio di Rollo, è uno dei figli di Ragnar più amati. È evidente durante la serie chi ha cresciuto Bjorn.

"Le 10 avvincenti interpretazioni di Loki nell'Universo Cinematografico Marvel: un ranking imperdibile!"

È abile, curioso e potente, proprio come il suo defunto padre, Ragnar.

Bjorn condivide alcuni tratti negativi di suo padre, come l’impulsività.

Tuttavia, ha più rispetto per le donne rispetto a Ragnar e non perde mai completamente il controllo.

La cosa migliore di Bjorn è che ha preso ciò che ha imparato da suo padre e lo ha usato per diventare una persona migliore.

Anche se a volte può essere troppo orgoglioso e mancare di esperienza, Bjorn non rifiuta mai un buon consiglio e prende molto a cuore la maggior parte degli insegnamenti.

Quindi, indipendentemente dal suo padre biologico, Ragnar ha avuto il maggior impatto su Bjorn Ironside e lo ha reso il migliore tra tutti i suoi figli.

Chi sia suo padre è diventata una questione secondaria.

Ragnar è quello che ha avuto più influenza.

Alla fine, sia Bjorn che gli spettatori decideranno chi sia suo vero padre: quello biologico o quello che lo ha cresciuto e insegnato tutto ciò che sa.

Anche se ci sono molte connessioni tra Vikings e Vikings: Valhalla, la questione di Bjorn Ironside e suo padre non viene mai affrontata nella serie spin-off. Questo è comprensibile.

"La stagione 5 di True Detective sembra inevitabile dopo il successo di streaming di Night Country"

Invece di continuare la narrazione dei Vichinghi riprendendo da dove la serie del canale History si è interrotta, la serie Netflix avanza di 100 anni nel futuro per coprire la ben documentata saga del famoso vichingo Leif Erikson.

I temi del conflitto tra le credenze cristiane e pagane sono stati visti principalmente nei Vichinghi attraverso il personaggio di Athelstan, ma ora sono lo sfondo principale che influenza enormi eventi in Valhalla.

Le due serie sono notevolmente diverse, nonostante facciano parte della stessa franchise.

Tuttavia, poiché lo show è ambientato così lontano nel futuro e tratta di una serie di problematiche completamente diverse, la questione di Bjorn Ironside e suo padre viene oscurata da eventi più importanti.

Invece, guerrieri come Ragnar, Bjorn e Lagertha sono considerati figure leggendarie di esempio in Valhalla e vengono chiamati così.

Se un personaggio come Leif o Freydís menziona uno di questi nomi, di solito si tratta di evocare coraggio o valore per il cammino avanti, piuttosto che una discussione approfondita sulla parentela.

Sembra che il mistero sul vero padre di Bjorn continuerà a rimanere un segreto ben custodito dai Vichinghi.