Brendan Fraser ricompare irriconoscibile: ecco come si presenta l’attore de “La Mummia” al suo ritorno al cinema

Brendan Fraser è riapparso davanti alle telecamere con un aspetto completamente diverso. L’attore, riconosciuto per aver interpretato l’avventuriero Rick O’Connell nella popolare saga di “The Mummy” e “George of the Jungle”, ha attraversato una serie di difficoltà personali che lo hanno tenuto lontano dal grande schermo negli anni più recenti.


Fraser, 52 anni, è stato uno degli attori più famosi e più pagati al mondo nel 2000. Nonostante si sia visto meno oggi, domenica 20 giugno 2021, è riapparso con un’immagine molto diversa durante la prima del suo ultimo film alla chiusura del Tribeca Film Festival, riporta l’ Huffington Post.

Luis Miguel ha conosciuto sua figlia Michelle Salas quando era piccola: questa è la vera storia

L’aspetto sorprendente dell’attore è dovuto al fatto che soddisfa le richieste del regista Darren Aronofsky, riconosciuto per film come “Requiem for a Dream” e “Black Swan”.

Il regista ha chiesto a Fraser di interpretare un uomo morbosamente obeso che pesa circa 272 chili nel suo prossimo film “The Whale”, dettagliato La Nación.

"É una legenda": Il messaggio emotivo dell'attore che ha interpretato il ragazzo in "Sesto senso" per Bruce Willis


Secondo quanto riferito, Brendan Fraser ha accettato la sfida di alterare radicalmente il suo aspetto fisico per il ruolo del protagonista del nuovo film, in cui interpreta un professore che soffre di obesità patologica e che è sprofondato sul suo divano, da dove non può smettere di ingrassare.


L’obeso protagonista de “La mummia”

Gli utenti dei social network hanno reagito allo sconvolgente cambiamento del protagonista di “The Mummy”. “Dio mio! Sembri una persona totalmente diversa! ”; “È irriconoscibile”; “E’ un grande attore! Ero così innamorato di lui ai tempi della Mummia”, sono state alcune delle reazioni scritte dai netizen.

La cifra multimilionaria che Luis Miguel ha guadagnato con la sua serie Netflix e lo ha aiutato a pagare i debiti

Tra il 2014 e il 2019, l’attore ha lasciato il cinema per dedicarsi alla televisione. I pochi film che ha realizzato da allora non hanno avuto molto successo al botteghino. Alla fine, è andato in bancarotta dopo aver divorziato dalla moglie, il che gli ha portato grandi problemi finanziari a causa del costoso sostegno di suo figlio.

L'attore di "Betty, la fea" ha raccontato la sua lotta contro Covid: ha perso peso e non riusciva a dormire

Tuttavia, Brendan è tornato nel mondo del cinema quest’anno con il film “No Sudden Move”, diretto da Steven Soderbergh e dove recita al fianco di attori famosi come Benicio del Toro e Jon Hamm. La prima del film è stata la ragione della sua ricomparsa a Tribeca.