A 94 anni: muore Sidney Poitier, primo attore afroamericano a vincere un Oscar

Sidney Poitier, la prima grande star afroamericana di Hollywood, è morta all’età di 94 anni, ha riferito venerdì il vice primo ministro delle Bahamas.

Poitier, che aveva la doppia cittadinanza – americana e bahamiana – era “un’icona, un eroe, un mentore, un combattente, un tesoro nazionale”, ha detto Chester Cooper sulla sua pagina Facebook ufficiale.

"Che fine ha fatto Sara?" Netflix Trailer e Sinossi

Primo afroamericano con un Oscar

Il celebre attore è diventato la prima star nera ad essere nominata per un Academy Award con “The Defiant Ones” del 1958 , e sei anni dopo, è stato il primo a vincere l’ Oscar come miglior attore per la sua interpretazione in “Lilies.” of the Field”. ( 1963 ).

"Grazie per mantenere la calma": le reazioni dei fan di Chris Rock dopo essere stato colpito da Will Smith

Poitier ha raggiunto una popolarità diffusa in una serie di ruoli rivoluzionari in un momento di grande tensione razziale in America negli anni ’50 e ’60.

 

Sidney Poitier
Sidney Poitier

 

Ha bilanciato il successo con il senso del dovere di scegliere progetti che affrontassero il bigottismo e gli stereotipi, inclusi i suoi classici del 1967 “Indovina chi viene a cena”, “In the Heat of the Night” e “To the Teacher with Love”.

Ha lasciato Mayte alle spalle: l'attrice messicana Diego Boneta sarebbe uscito insieme

“Ero in conflitto con una grande tristezza e un senso di festa quando ho appreso della morte di Sir Sidney Poitier”, ha detto Cooper venerdì. “Ci mancherà profondamente, ma la sua è un’eredità che non sarà mai dimenticata”, ha detto il funzionario.

 

Sidney Poitier
Sidney Poitier

 

Poitier ha ricevuto un Oscar onorario nel 2002 per le sue “prestazioni straordinarie” sul grande schermo e per la sua “dignità, stile e intelligenza” al di fuori di esso.

'Ogni possibile combinazione di tipologie di Pokémon inutilizzate'