10 dei migliori momenti della riunione di “Friends”

La famosa commedia americana, che ha seguito le vite di sei amici tra i 20 ei 30 anni, è stata terminata nel 2004, dopo 10 stagioni.

Quindi rivedere i sei protagonisti di questa “sitcom” insieme, parlando della serie, è qualcosa di veramente insolito. È noto che i giornalisti nel corso degli anni sono stati avvertiti di non fare loro domande su  Friends  quando intervistavano i protagonisti di questa commedia.

In questa reunion, di poco più di un’ora e mezza e prodotta dalla rete via cavo americana HBO, c’è un po ‘di tutto: lettura del copione, una passerella con una sfilata, spezzoni di vecchi episodi e tanti volti famosi.

E i critici hanno generalmente avuto  co m Ent positivi sul formato, ma fare è chiaro che ci sono parti migliori di altri.

Ad esempio, la  rivista Rolling Stone  osserva che questa è “una presentazione sovrapprodotta con troppe guest star e deviazioni dall’obiettivo principale”, ma aggiunge: “Quando permetti all’iconica banda di sei semplicemente di chattare,  raggiunge un punto alto di nostalgia. 

“Friends: the meeting” sarà disponibile per l’America Latina sulla piattaforma HBO Max, che entrerà in servizio il mese prossimo. In Spagna può essere visto da questo giovedì su HBO Spain.

I seguenti sono dieci dei migliori momenti dello speciale.

1. “Sembra tutto un po’ più piccolo”

David Schwimmer e Matt LeBlanc

FONTE DELL’IMMAGINE,

Didascalia,

Uno dei giochi consiste nel vedere se Matt LeBlanc è ancora in grado di identificare le mani del “gemello identico” di Joey.

Lo speciale inizia con l’arrivo di David Schwimmer, l’attore che interpretava Ross Geller, negli studi dove è stata girata la serie, ricostruiti per l’occasione, compresi i due appartamenti principali e il famoso Central Perk cafe.

Gli altri membri del cast lo seguono, uno per uno, e avviene il primo momento emozionante: la riunione dei sei attori.

“Mi sembra tutto più piccolo, l’intero palcoscenico”, dice Matt LeBlanc, l’attore che ha interpretato Joey Tribbiani. È impossibile, perché nessuno dei sei è cresciuto da allora, risponde Jennifer Aniston, Rachel nella serie.

A cui LeBlanc risponde scherzosamente:  “Parla per te, un riferimento al fatto che è un po ‘più vecchio di prima.

Cominciano immediatamente a condividere ricordi. LeBlanc rivela che Courteney Cox, Monica Geller nella serie, ha scritto parti del suo discorso sul tavolo della cucina, accanto alla fruttiera, per non dimenticare le sue battute.

“Hai avuto questo grande momento ed è stato difficile per te memorizzarlo per tutta la settimana, quindi l’hai scritto sul tavolo per non dimenticarlo. E quando non stavi guardando, l’ho cancellato. Eri così sconvolto! “L’attore ha ricordato.

Cox ha ricordato il momento con una risata:  “C’era un sacco di dialogo nascosto tra quelle mele”, ha confermato l’attrice.

2. Non ricordano alcuni episodi

James Corden con gli attori di Friends

FONTE DELL’IMMAGINE,

Didascalia,

Il presentatore britannico James Corden interviste davanti alla famosa fonte dei titoli di testa

Recentemente Matthew Perry, l’attore che interpretava Chandler Bing, ha notato che  non ricordava  almeno tre anni del suo lavoro su  Friends.

Ma non è l’unico.

Quando Aniston parla dell’episodio chiamato ” The One With The Ball ” ( The One With The Ball ) della quinta stagione, in cui tutti lanciano una palla per ore, Schwimmer ammette che “Non ricordo affatto”, e sembra sinceramente perplesso..

“Ci sono stagioni che non ho mai visto”, ammette Lisa Kudrow, che interpretava Phoebe Buffay.

“Michel (Stern, suo marito)  e io abbiamo iniziato a guardare alcuni episodi della quarta stagione,  che pensavo di aver già visto. Gli è piaciuto molto di più, perché ero mortificato con me stesso”.

Perry ha ammesso di non aver visto di nuovo lo spettacolo, mentre Schwimmer ha osservato: “Non lo vedevo da 17 anni, fino a quando mia figlia ha iniziato a guardarlo l’anno scorso e mi ha risucchiato”.

Ma gli altri attori hanno riconosciuto di averlo visto nel corso degli anni, in  particolare LeBlanc e Cox.

“Sono molto orgoglioso della serie, perché è davvero molto buona”, ha detto LeBlanc. E si ricordò della sua scena preferita, che coinvolgeva Ross ei suoi pantaloni di pelle.

“Quella scena mi fa ancora ridere molto”, ha osservato.

“Mi è successo che l’altro giorno ero in cucina con Marina (sua figlia). Stavamo cenando e ho detto ‘guarda questo, è molto divertente, guarda David'”, ha aggiunto.

3. Outtakes scartati

Matthew Perry, Jennifer Aniston e Courteney Cox

FONTE DELL’IMMAGINE,

Didascalia,

Questo spettacolo speciale ha nuove interpretazioni come un ballo di Chandler.

Dopo aver visto migliaia di volte i video dei  bloopers  della serie su YouTube, è impensabile per i fan che ci fossero scene o inquadrature inedite che nessuno aveva visto.

Ma si  scopre  che  esistono.

C’è una ripresa, in cui appare una battuta che non era nella sceneggiatura, osé – che non possiamo ripetere qui – durante una scena in cui Monica e Chandler sono a letto.

E c’è un’altra scena in cui  Perry  fa una danza esilarante quando non riesce a ricordare una delle sue battute, e dietro di lui ci sono LeBlanc e Schwimmer che fanno la stessa danza quando provano a ripetere la ripresa.

4. Il bisogno di ridere di Perry era malsano.

Jennifer Aniston e Matthew Perry

FONTE DELL’IMMAGINE,

Dei sei attori,  Perry è probabilmente il meno ripreso durante la reunion,  e quando il trailer è stato rilasciato poche settimane fa, alcuni fan hanno espresso preoccupazione per il suo aspetto e il suo modo di parlare (le sue lotte con le dipendenze sono state ben documentate nel corso degli anni)..

Ma l’attore si è davvero aperto un po’ quando ha parlato di come alcuni aspetti del suo lavoro lo abbiano influenzato profondamente, in particolare cercando conferme dal pubblico che ha assistito alle registrazioni dal vivo.

Sentivo che sarei morto se non avessero riso.  E questo non è salutare. A volte dicevo una battuta e loro non ridevano e iniziavo a sudare e ad avere le convulsioni. Se non prendevo il ridere che avrei dovuto avere, mi ha fatto impazzire. E lo sentivo ogni notte “, ha confessato l’attore.

In seguito ha ricordato di aver interrotto le riprese di una scena in cui LeBlanc è inciampato accidentalmente sul tappeto, provocando le risate del pubblico.

“Ho pensato, ‘ Qualcuno sta causando risate e non sono io.’  Non potevo sopportarlo. Avevo bisogno di causare anche quell’effetto”, ha detto Perry.

Quel desiderio di approvazione pubblica ha evidentemente avuto un impatto su tutto il suo lavoro. Quando Perry ha presentato la sua commedia  The End of Longing nel 2016, ha fatto molte riscritture durante la stagione di corsa, comprese nuove battute man mano che le esibizioni progredivano.

5. Attenzione: una scena sconsigliata agli stomaci delicati

Matt LeBlanc e David Schwimmer

FONTE DELL’IMMAGINE,

Didascalia,

Matt LeBlanc ha tenuto il braccio fasciato per diverse settimane dopo l’incidente.

Il capitolo “Quello che nessuno era pronto”, uno dei preferiti della serie, parla di una disputa tra Chandler e Joey per una poltrona reclinabile.

Ad un certo punto dell’episodio, entrambi cercano di gettarsi sul divano nello stesso momento e Joey arriva finalmente per primo dopo essersi buttato sui mobili.

“Abbiamo realizzato tre riprese perfette. Dio solo sa perché ne abbiamo girata una quarta”, ricorda Marta Kauffman, una delle creatrici dello show.

Poi LeBlanc racconta il resto della storia: ” Sono andato a saltare sul tavolino, in qualche modo sono inciampato, le mie gambe si sono alzate per aria e la mia spalla è andata fuori posto “,

LeBlanc aveva già raccontato questa storia in altri programmi televisivi, ma in questo speciale hanno aggiunto l’inquadratura originale dell’incidente, in cui si vede la spalla lussata.

“I paramedici sono arrivati ​​e hanno dovuto portarlo in ospedale.  È lì che si sono concluse le riprese, ricorda David Crane, l’altro creatore della serie.

La spalla lussata dell’attore era evidente negli episodi successivi, ma gli sceneggiatori hanno indotto Joey a subire l’infortunio fuori dallo schermo (mentre saltava sul letto) per spiegare perché il suo braccio era fasciato.

6. Le domande sono tornate

Il cast di Friends

FONTE DELL’IMMAGINE,

Schwimmer  ripete il quiz della quarta stagione, in cui uomini e donne competono tra loro per vedere chi si conosce meglio.

In una nuova serie di domande, Schwimmer chiede ai membri del cast di identificare un personaggio da una clip audio presa da un episodio precedente. “Questa è la mia scimmia”, dice la voce misteriosa.

“Signor Hinkle?” Azzarda Kudrow. “No, come si chiama?”

“È il ragazzo che abita al piano di sotto”, dice Aniston, cercando di localizzarlo. “Signor Wriggles?”

Probabilmente hai intuito che la risposta corretta è il sempre scontroso Heckles. Fortunatamente, tutti e sei gli attori fanno meglio in alcuni degli altri round.

7. Molti ospiti speciali

Malala Yousafzai e David Beckham

FONTE DELL’IMMAGINE,

Didascalia,

Malala Yousafzai e David Beckham spiegano perché si sono innamorati dello spettacolo.

Alcune altre celebrità sono state invitate a partecipare alle attività di questo spettacolo di riunione.

Non riveleremo chi sono e rovineremo la vostra sorpresa, ma c’è un ospite molto speciale che fa coppia con Kudrow per una cover della popolare canzone  Smelly Cat, un vero successo di  Friends.

Altre celebrità si uniscono per parlare dell’influenza che questa sitcom ha avuto sulla loro vita.

Mia madre mi ha comprato il DVD con tutte le stagioni in cui ero alle elementari. E mi ha aiutato molto ad imparare l’inglese”, ha detto RM, della band coreana BTS.

Da parte sua, la vincitrice del Premio Nobel per la Pace Malala Yousafzai ha rivelato che il suo capitolo preferito è “La routine”, in cui Ross e Monica fanno un ballo che avevano provato sin dal liceo.

Mentre Kit Harrington, l’attore che interpreta Jon Snow nella serie ” Game of Thrones “, ha sottolineato che la sua sequenza preferita è la famosa sequenza “pivot”, in cui Ross, Rachel e Chandler cercano di salire troppo su una poltrona su per le scale stretto.

“Devo dire che assomiglio di più a Monica, perché sono un maniaco del pulito”, ha detto l’  ex stella del calcio David Beckham. “Ho viaggiato molto, frequento sempre gli hotel e mi manca molto la mia famiglia, quindi ho scelto  Friends  per farmi sorridere”.

8. Il falso Joey è quasi il vero Joey

Matt LeBlanc e Lisa Kudrow sul set di Friends

FONTE DELL’IMMAGINE,

Didascalia,

Matt LeBlanc ha quasi perso il ruolo di Joey.

I creatori della serie hanno condiviso diversi momenti dietro le quinte, come il momento in cui Cox ha fatto l’audizione per il ruolo di Rachel prima di essere scelta per il ruolo di Monica.

Ma ci sono altri dettagli. Come quanto sia stato difficile il processo di audizione per il ruolo di Joey. Crane, uno dei creatori, ha confessato che il casting era stato legato tra LeBlanc e un altro attore.

“Ma la cosa divertente di questa storia è che  quell’attore ha finito per recitare nella serie, nel capitolo di  El del Unagi  in cui interpretava ironicamente il finto Joey”, ha ricordato.

Ciò significa che l’altro attore in gara era Louis Mandylor, che appare nell’episodio della sesta stagione come parte di una trama in cui Joey sta cercando di fare soldi fingendo di avere un fratello gemello.

9. Apparvero anche Friends from Friends

James Corden, Maggie Wheeler, Jennifer Aniston e Courteney Cox

FONTE DELL’IMMAGINE,

Didascalia,

Maggie Wheeler (Janice nello show) è una delle tante guest star che condividono ricordi con il cast.

Ad un certo punto dello spettacolo James Corden, il presentatore, chiede al gruppo chi ha la risata più forte e più distintiva… e tutti guardano Kudrow.

Ma poi senti ” Oh mio Dio! Non posso credere che non mi abbiano menzionato! ” Urla Maggie Wheeler (che interpretava Janice) dal lato del palco, sorprendendo il cast e unendosi a loro per una chiacchierata sul palco divano iconico.

James Michael Tyler, il Gunther di Central Perk, è l’unico ospite che si unisce tramite Zoom.

“Sono stati i 10 anni più memorabili della mia vita”, ha confermato. “Non avrei potuto immaginare un’esperienza migliore.”

C’era qualcuno che non piaceva al cast mentre lavorava allo show?” ha chiesto Corden.

“La scimmia”, rispondono immediatamente LeBlanc e Schwimmer, riferendosi al partner di Ross, Marcel.

“Sono un amante degli animali”, dice Schwimmer, “ma quello che inevitabilmente è iniziato ad accadere è stato che [le scene] erano incasinate perché la scimmia non stava facendo bene il suo lavoro, abbiamo dovuto ripetere… e questo è successo e ancora. “.

10. Il film?

Il cast di Friends

FONTE DELL’IMMAGINE,

Per una serie non è facile mantenere una scrittura chiara, personaggi che generano empatia, storie ben osservate, buona chimica sullo schermo e alti ascolti del pubblico per 10 anni.

Ma gli  amici lo hanno  fatto, senza nemmeno logorarsi notevolmente.

I fan della commedia americana spesso dicono, scherzosamente solo a metà, che ogni situazione della vita può essere collegata a una storia di  Friends.

E mentre alcune sezioni di questo incontro sembrano un po ‘soffocanti, alla fine HBO  ha escogitato uno  speciale elegante e ben fatto che non deluderà i devoti.

Per anni, molti fan hanno cercato disperatamente una riunione sceneggiata, con le star che riprendevano i loro ruoli in una nuova serie o film. Ma non è difficile indovinare come ha reagito il cast quando Corden ha chiesto se l’hanno preso in considerazione.

“No. Mi spiace di no fece notare Kudrow.

“Una volta ho sentito Kauffman e Crane dire, e sono completamente d’accordo, che hanno finito lo spettacolo molto bene, che la vita di tutti è molto bella e che avrebbero dovuto svelare tutte quelle cose buone perché ci fossero storie. E io no. li voglio a lieto fine di nessuno si intromette “, ha aggiunto l’attrice.

“E poi, alla nostra età… basta. Devi crescere.”

Amen.

Camilo ed Evaluna progettano di battezzare Indigo: questo sarebbe il rituale che si svolgerà in un tempio a Miami