Migliora le prestazioni fisiche e il transito lento: scopri i benefici dell’erba mate

La yerba mate è un infuso di diverse erbe che è diventato molto popolare in Sud America. Oggi è una bevanda ampiamente consumata in Argentina, Paraguay, Uruguay, Brasile e persino in alcune parti del Cile.

Scientificamente conosciuta come Ilex Paraguariensis , la yerba mate è un albero originario della Foresta Paranaense, le cui foglie essiccate e ramoscelli macinati vengono serviti in acqua calda. In generale, è una pianta che di solito viene assunta come infuso per riscaldare il corpo. Tuttavia, i suoi benefici nel nostro corpo sono molteplici.

Secondo gli specialisti, questa erba non è solo un buon alleato per fornire energia e stimolare il sistema nervoso centrale, ma aiuta anche a migliorare l’apparato digerente.

"Non era mia intenzione": si scusa giornalista con mandato di cattura per tweet osceno contro la moglie di Messi


Si caratterizza inoltre per il suo apporto di vitamine A, B, C ed E, oltre che di minerali, tra cui: ferro, magnesio, sodio e potassio, nutrienti importanti per il mantenimento della buona salute. È anche considerato una fonte vitale di antiossidanti.

Ma quali altri benefici porta alla salute?

Transito intestinale

La National Library of Medicine degli Stati Uniti, Medlineplus, sostiene che tra i tanti benefici della pianta, c’è la sua capacità di combattere la stitichezza. In effetti, la sua efficacia è tale che il Database completo di medicine naturali l’ha inclusa nella sua lista di erbe medicinali.

FIFA 22: Scopri quando il gioco sarebbe stato annunciato per PlayStation e Xbox

Ecco come, e grazie alle proprietà polidestrosio delle sue foglie, quell’erba mate regola il transito intestinale, ottimizza la digestione, l’assorbimento dei nutrienti e, quindi, contribuisce a combattere il problema della stitichezza.


Oltre a quanto sopra, è un ottimo alleato per migliorare i problemi di ritenzione di liquidi, in quanto ha proprietà diuretiche e grazie alla sua composizione di caffeina e altre sostanze chimiche, stimola il cervello, il cuore, i muscoli che rivestono i vasi sanguigni e altre parti del corpo.

Colesterolo

Un’altra delle sue proprietà è la sua capacità di controllare i livelli di colesterolo  per abbassare i livelli di colesterolo LDL (cattivo), oltre ad aumentare le percentuali di colesterolo HDL, che aiuta a pulire le arterie dalla placca grassa accumulata.

Antonela Roccuzzo come una dea greca: la moglie di Messi indossava lo stesso abito Dior dorato di Adele

In questo senso, fornisce un effetto antiossidante al corpo anche quando si consuma una dieta ricca di grassi. In effetti, una recente ricerca sulla rivista Nutrients, condotta su persone con malattie metaboliche, ha dimostrato di aiutare a ridurre il glucosio a digiuno, un indicatore di una migliore salute metabolica e un minor rischio di diabete.

Migliora le prestazioni fisiche

Poiché la caffeina ha la capacità di aumentare la contrazione muscolare, ridurre l’affaticamento e migliorare le prestazioni atletiche del 5%, ci si può aspettare che il mate funzioni allo stesso modo in una certa misura.

La prima foto di Cristiano Ronaldo con la figlia appena nata: "Vogliamo ringraziarvi per tutte le belle parole"

Dal lavoro in alcuni studi, dopo aver somministrato 1 grammo di mate (in forma di capsule) alle persone prima dell’esercizio (intensità moderata), hanno bruciato il 24% in più di grasso.

Attenzione all’acqua bollita

Sebbene le sue proprietà medicinali siano state certificate, l’ Organizzazione Mondiale della Sanità ( OMS) ha avvertito che se assunto in modo improprio potrebbe causare il cancro alla gola e alla laringe.

Tuttavia, non allarmatevi, l’istanza ha precisato che lo sviluppo di questa malattia non è legato alla pianta in quanto tale, ma alla temperatura dell’acqua per fare l’infuso.