Messi per il trionfo in Copa América: “Avevo bisogno di togliermi la spina per vincere qualcosa con la Nazionale”

La star argentina Lionel Messi ha detto che ” è inspiegabile come ci si sente ” dopo aver vinto la Copa América contro lo storico rivale Brasile nella cittadella di Maracana.

“È pazzesco. Quello che sente è inspiegabile.  Ho dovuto andarmene triste e sapevo che sarebbe successo a me. Questo gruppo se lo meritava. Sono felice”, ha detto Messi poche ore dopo la vittoria per 1-0 che ha chiuso un negativo striscia in Argentina 28 anni senza vincere titoli.

La polemica tra un giornalista e Antonella Roccuzzo, moglie di Lionel Messi

Il capitano dell’Albiceleste, 34 anni, ha portato via questo sabato anche un pesante zaino carico di tre finali perse della Copa América (2007, 2015 e 2016).

AFP

“Avevo bisogno di togliere la spina”

“Avevo bisogno di liberarmi della spina per vincere qualcosa con la Nazionale. Erano passati molti anni. Sapevo che a un certo punto sarebbe successo. Era in Brasile e batteva il Brasile. Sono grato”, ha detto la star giornalisti abbracciando il trofeo che le era stato negato in più occasioni.

"Sembrano un trattore": ecco come sono le scarpe di Lionel Messi che non sono passate inosservate nel suo incontro con Camilo

“Bisogna approfittare di questo pulito e coglione. Ai ragazzi ho già detto che loro sono il futuro della Nazionale. E lo hanno già dimostrato. Conoscevo già i ragazzi. È un gruppo spettacolare. Mi sento felice di far parte di loro. Questi 45 giorni sono finiti in modo impressionante ” , ha aggiunto. 

L’albiceleste ha iniziato un processo di sostituzione con giocatori vitali nella Copa América 2021 come Rodrigo De Paul, Leandro Paredes e Cristian Romero.

A bordo di uno yacht: le foto delle vacanze in famiglia di Shakira e Gerard Piqué

AFP