La fidanzata di Cristiano Ronaldo rivela le faccende domestiche che al giocatore è vietato fare

Non cucinare, né cambiare le lampadine (lampadine); Questi sono alcuni dei compiti che al giocatore Cristiano Ronaldo è vietato svolgere , ha rivelato la sua fidanzata  Georgina Rodríguez.

Durante un’intervista con la rivista italiana  Sportweek, la modella ha sottolineato che ci sono motivi convincenti per cui il calciatore portoghese non ha potuto svolgere determinati compiti domestici.

“Cambiare una lampadina in casa nostra è impossibile. Abbiamo soffitti così alti. Se tu fossi Cristiano Ronaldo, cambieresti una lampadina a quasi 6 metri da terra? Meglio di no. Abbi cura di te e dedica te stesso ad essere il migliore a quello che fai. Al resto mi occupo io”, ha detto la moglie del Torino Juventus.

Georgina ha anche sottolineato che al calciatore è vietato cucinare e ha affermato di avere uno chef che si occupa dei suoi pasti. Ha notato che, a volte, lei è responsabile di questo lavoro.

Gli è vietato cucinare. Dopo l’allenamento per tutta la mattina, si merita di trovare un bel piatto caldo di cibo preparato con cura sul tavolo. Abbiamo uno chef e io cucino a volte”, ha detto.



Bimbo in arrivo?

L’ influencer ha anche  sottolineato in altre occasioni quanto sia importante per lei stare con la famiglia e mantenerla felice, motivo per cui si prende cura dei suoi figli e di Cristiano nella stessa misura.

“Faccio andare tutto bene. Mi piace prendermi cura della mia casa e della mia famiglia, ha sottolineato.

D’altra parte, la modella ha confessato che entrambi hanno pensato di avere un altro figlio. Attualmente ne hanno quattro.


Ci piacerebbe essere di nuovo genitori (…). Ogni giorno con Cris è un regalo. Siamo molto felici, la mia famiglia è la mia priorità. I ​​miei figli e mio marito vengono prima di tutto. Mi prendo molto cura di loro e il mio il cuore è intrappolato “, express.


Messi per il trionfo in Copa América: "Avevo bisogno di togliermi la spina per vincere qualcosa con la Nazionale"