Appare una presunta figlia di Diego Maradona: “Non voglio l’eredità materiale di mio padre”

A poco più di due mesi dalla scomparsa di Diego Armando Maradona, per arresto cardiorespiratorio, viene alla luce un nuovo “dramma” familiare che mette in discussione la paternità della star del calcio. 

Lunedì 25, il giornalista Luis Ventura ha annunciato che è apparsa una nuova presunta figlia del numero 10 e sarebbe stata la primogenita del giocatore.

“Stiamo parlando di una persona di 37 anni, qualcuno che ha un DNI e porta il cognome Maradona. Se confermato, stiamo parlando della primogenita, la prima figlia di Maradona”, ha detto l’ex membro di Intrusos, secondo il quotidiano El Bugle.

 

“Non voglio eredità”

Anche se la notizia ha cominciato a suonare solo come una voce, in seguito ha cominciato a prendere forza quando la donna di nome Damaris Alejandra Maradona ha inviato a Ventura una lettera aperta confermando di essere la figlia di Diego.

Secondo i media argentini, insieme al suo aspetto, Damaris ha reso molto chiara la sua posizione riguardo al denaro e all’eredità che gli sarebbero corrisposti.

 

Antonela Roccuzzo come una dea greca: la moglie di Messi indossava lo stesso abito Dior dorato di Adele
Twitter

 

“Non voglio un’eredità materiale da mio padre”, ha detto e ha sottolineato: “Portare il suo sangue, il suo cognome e i bei momenti che abbiamo passato insieme è l’eredità più preziosa che si possa avere”.

Oltre alla lettera, la donna ha condiviso con il calciatore il suo documento di identità e una sua vecchia foto risalente al 1984.

“Ho pagato così non mi troveranno”

Nella lettera, Damaris sottolineava che in tutto questo tempo non era apparso perché aveva raggiunto un accordo con Maradona. “Ho pagato in modo che non mi trovassero”, ha detto.

E ha sottolineato che non hanno alcuna intenzione di rivendicare ciò che gli corrisponde come la figlia legittima di Dieci.

 

La foto della moglie di Leo Messi con un vestito a rete e un bikini nero che provoca euforia
Twitter

 

“Per me, tutti i Villafañe, le loro figlie e gli altri fratellastri che presumibilmente ho conservato (l’eredità)”, ha detto.

Infine ha sottolineato il suo affetto per Maradona e ha chiesto alla stampa di non disturbarla: “Ora lasciami in pace. Non cercare di cercarmi perché non mi troveranno mai”.

Se questa versione fosse confermata, Damaris sarebbe il sesto figlio riconosciuto di Maradona insieme a: Dalma, Gianinna, Dieguito Fernando, Jana e Diego Jr.

Questa è la lettera completa

“Sono Damaris Alejandra Maradona. Ho chiuso il mio account su Instagram perché non voglio che nessun altro mi conosca. Ho commesso un errore creando un account con il mio nome in onore di mio padre.

Non voglio un’eredità materiale da mio padre. Portare il suo sangue, il suo cognome e i bei momenti che abbiamo passato insieme è l’eredità più preziosa che si possa avere.

Sono povero e umile come mio padre quando era giovane. Ma ho pagato per non trovarla e mai per la patente perché non ho la macchina e non ne ho mai avuta. Volevo solo che la verità su di me fosse conosciuta.

Sono una figlia riconosciuta da Diego Armando Maradona. Amo mio padre e per tutta la vita lo amerò. Adesso lasciami in pace. Non cercare di cercarmi perché non mi troverai mai.

Mi sono arrabbiato molto quando volevo prendermi cura di mio padre e c’erano quelli (li conosci) che non l’hanno fatto. Mi hanno portato via da lì quando era cattivo. E quando dico nel post “lei” intendo mia madre.

Non voglio l’eredità materiale di mio padre né che sappia nulla dei miei fratellastri. Per favore, l’ho pubblicato perché hanno pubblicato il mio account, che ho chiuso per evitare il circo mediatico.

Odio (come sono) i giornalisti con mio padre. Lo ripeto ancora: non mi interessa l’ eredità materiale di mio padre. Per me, tutti i Villafañe, le loro figlie e gli altri fratellastri che presumibilmente ho lo tengono. Insisto che venga pubblicato il prima possibile “.