Yeferson Cossio ha attaccato: ‘Mi avrebbero ucciso per aver espresso la mia opinione’.

Yeferson Cossio è stato attaccato dai partecipanti di un evento equestre che ha avuto luogo a Cartagena de Indias sabato sera, 18 dicembre.

La città sta attualmente ospitando gli Instafest Awards, ai quali è stato convocato un folto gruppo di influencer, motivo per cui Cossio era lì.

Dopo l’accaduto, il giovane è apparso in un video in diretta che ha intitolato “Mi avrebbero ucciso per aver dato la mia opinione” e ha detto che tutto è nato da diverse storie che ha caricato sul suo Instagram in cui ha commentato lo stato degli animali:

30 anni dopo l'attacco di Pablo Escobar a César Gaviria dove morirono 110 persone people

“Ho visto dei cavalli tristi, che sbavano, che camminavano in un modo che, dal mio punto di vista, non è naturale per loro camminare così. Ovviamente sono stati istruiti, quindi ovviamente hanno sofferto”.

A quanto pare, i suoi commenti non sono piaciuti ad alcuni dei presenti, dato che nel giro di pochi minuti il posto era infuocato dai fumi: “hanno iniziato a gridare ‘fuori, fuori’, ho pensato che fosse perché stava uscendo un cavallo. (…) Hanno tirato un bicchiere di liquore, allora ho detto ‘cosa è successo? ce l’hanno tirato addosso’, poi è arrivata la polizia e un sacco di gente è venuta sopra di loro”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Yef (@yefersoncossio)

Anche se ha cancellato le storie di cui sopra su suggerimento di una persona presente all’evento, sono state viste da circa 240.000 utenti. Secondo il suo account, se non avesse cancellato le clip non sarebbe stato rimosso dal locale.

Questa è la dieta di Olga Tañón: la cantante ha perso 22 chili in cinque mesi con questo regime

Secondo lui, “c’è un video di tutto, ma non credo sia saggio caricarlo”, poiché mostra i volti di più di 200 persone e, se dovesse condividerlo, dovrebbe montarlo. Tuttavia, le prove di ciò che è successo stanno già circolando sui social network.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ojo vallenato real (@ojovreal)

Infine, l’influencer ha sottolineato che non è a conoscenza di nulla che abbia a che fare con i cavalli, ma che la sua opinione è la stessa: “in queste storie ho detto e sostengo che per me quei cavalli stavano soffrendo”.

Per errore è apparso senza filtri su Instagram: questo è il vero aspetto della "Barbie umana"