Quante volte devo andare in bagno?

Ognuno ha i suoi tempi e conosce il proprio corpo per sapere qual è il momento giusto, ma tutti hanno il bisogno di andare in bagno a defecare. A volte questo processo biologico richiede tempo, a causa della stitichezza o di altri motivi, facendo passare giorni o addirittura una settimana senza che ciò accada.

L’importante è sapere quante volte dobbiamo andare in bagno per fare i nostri movimenti intestinali, perché se trascorre un periodo prolungato può causare seri problemi di salute.

Ogni quanto dovremmo defecare?

Il gastroenterologo Rabia de Latour  assicura che non esiste una risposta specifica a questa domanda, perché i processi dipendono da ogni persona. Ad esempio, alcuni defecano fino a due volte al giorno ea una certa ora, mentre altri defecano tre volte a settimana.

La figlia di Luis Miguel sorprende con una foto del suo ragazzo: questo uomo d'affari ha conquistato Michelle Salas

Il medico indica che il fatto di bere acqua collabora all’evacuazione intestinale, favorendo le visite al bagno. Non è però un “santo rimedio”, perché in molti il ​​problema può persistere, nonostante si bevano liquidi.

Ciò che è più chiaro è quanto tempo non dovrei andare senza andare in bagno: “Non defecare per tre giorni può essere estremamente insolito per alcune persone.  Si ritiene che passare otto giorni senza defecare sia preoccupante, indipendentemente dal programma regolare di defecazione.

Yeferson Cossio rinuncia alla cittadinanza colombiana

Cosa succede se trascorro molto tempo senza defecare?

“È possibile sperimentare qualcosa chiamato perforazione intestinale, che si verifica quando le feci si accumulano così tanto da perforare la parete dell’intestino. Generalmente, non si verifica nei giovani sani”, spiega il medico.

Allo stesso modo, la stitichezza può anche portare a un’ostruzione intestinale: “Ciò si verifica quando le feci o il cibo non possono passare attraverso l’intestino e possono causare forti dolori, tra gli altri sintomi, come gonfiore addominale, gonfiore e vomito”.

Ha fatto causa ai suoi genitori perché hanno buttato via la sua collezione di pornografia e ora dovranno pagargli 30mila dollari

Quando dovrei andare a vedere un medico?

Se non ci sono visite alla toilette per molti giorni, la raccomandazione è di analizzare le abitudini e lo stile di vita che conduce la persona, come il cibo che mangia. È possibile che tali prodotti non contengano abbastanza fibra per l’evacuazione organica.

Lo stesso vale se hai assunto farmaci negli ultimi giorni, poiché alcuni possono contribuire alla stitichezza (farmaci per la pressione sanguigna o per il controllo del dolore, ad esempio).

Fluance Ai41 5 "Diffusori da scaffale stereo

La questione è già preoccupante quando non ci sono stati cambiamenti radicali e ci sono ancora problemi a defecare. Pertanto, si consiglia di visitare un medico per trovare le cause e trovare una soluzione.

Questo articolo ha lo scopo di informare e non di fornire consigli o soluzioni mediche. Chiedi sempre al tuo medico o specialista se hai domande sulla tua salute o prima di iniziare il trattamento.