Milioni e milioni di dollari: questi sono i 6 tiktoker che hanno guadagnato più soldi nel 2021

Una delle piattaforme video più utilizzate al mondo è TikTok, un’applicazione che è diventata di moda nel corso degli anni ed è diventata persino uno strumento di lavoro. Inoltre, questa è diventata la piattaforma preferita dai creatori di contenuti, che guadagnano ingenti somme di denaro per i loro video.

Più follower hai e l’algoritmo di TikTok diffonde i tuoi video, più possibilità ci sono che l’app ti veda come un “influencer” e inizi a pagarti per questo. Anche gli sponsor sono una parte importante, poiché maggiore è il numero di visite, migliore è la visualizzazione dei loro prodotti o servizi per lo sponsor.

La rivista Forbes  ha annunciato chi sono stati i tiktoker che hanno guadagnato più soldi nel 2021, includendo solo le star nate sulla piattaforma, anche quando una volta raggiunta la fama hanno lasciato l’App per continuare a crescere come personaggi pubblici.

I 6 tiktoker più pagati del 2021

Charlie D’Amelio

Il primo posto va all’account di Charli, la persona con più follower su TikTok che accumula  133 milioni di fan  e ha guadagnato circa 17,5 milioni di dollari. Tra i progetti che ha sviluppato all’interno dell’applicazione, spiccano le  sponsorizzazioni pubblicitarie di marchi come Invisalign,  Morphe,  Dunkin Donuts e molti altri.

Come se non bastasse mostrare parte della sua vita su TikTok,  Charli D’Amelio ha lanciato la sua serie Hulu con sua sorellaDixie, un altro famoso tiktoker, chiamato “The D’Amelio Show”,dove attraverso 2 stagioni, mostrano quali sono i loro giorno per giorno è come.

Dixie D’Amelio

Al secondo posto spetta la sorella maggiore di Charli D’Amelio, Dixie, che ha  57 milioni di followers e guadagna 10 milioni di dollari con tutti i contenuti che crea continuamente. Inoltre partecipa a “The D’Amelio Show” e ad altri progetti che condivide con il suo parente.

Oltre a TikTok, Dixie ha deciso di avventurarsi nell’industria musicale pubblicando di recente due canzoni, entrambe classificate nelle classifiche pop di Billboard negli Stati Uniti.

Addison Rae

Terzo posto per Addison che, con 86 milioni di followers, ha guadagnato 8,5 milioni di dollari e collabora spesso con importanti brand sponsor come  American Eagle e  Madeby Collective; con quest’ultimo ha  la sua linea Item Beauty che distribuisce in Sephora e nei negozi della stessa categoria.

Il tiktoker ha debuttato anche su Netflix nel film ” He’s All That “, una nuova versione di “ She’s All That” , il film con protagonista Freddie Prinze Jr. uscito nel 1999.

Bella Poarch

La filippino-americana è riuscita a raggiungere 87 milioni di follower, grazie ai quali ha guadagnato  5 milioni di dollari. Ha raggiunto la fama con un video  di sincronizzazione labiale di “ M to B” , la canzone di un rapper britannico. 

"Lui è un toro": L'attrice italiana che ha conquistato il cuore di Gianluca Vacchi prima di Sharon Fonseca

Essendo la tiktoker più vista del 2020, è riuscita a collaborare con  Google, Prada e Tinder. Inoltre, ha deciso di lanciare la sua carriera di cantante, pubblicando il suo primo singolo “Build a Bitch”  che è riuscito a posizionarsi favorevolmente all’interno della lista di Billboard.

Josh Richards

Il quinto utente TikTok con il maggior numero di follower è Josh, che ha raggiunto  26 milioni di follower, oltre a ottenere  5 milioni di dollari per la generazione di contenuti divertenti che hanno attirato l’attenzione di marchi come  Amazon, CashApp, tra gli altri.

Tra i progetti che frequenta abitualmente c’è la società di venture capital, Animal Capital, e la promozione dei suoi energy drink Ani, distribuendoli attualmente anche nei negozi Walmart.

Chris Collins

Con 42 milioni di follower, l’account @Kallmekris è il sesto più seguito e più pagato, guadagnando  $ 4,75 milioni  generando contenuti solo due anni fa, quando è iniziata la pandemia di Covid-19.

Attraverso  uno sketch comico, Kris interpreta personaggi ricorrenti, molti dei quali sono ispirati dalla sua stessa famiglia, rendendo il suo resoconto uno di umorismo familiare che l’ha persino portata a diventare virale su YouTube.