La Quinta Sinfonia di Beethoven magnificamente eseguita dai giovani attraverso le percussioni del corpo

Nel corso degli anni, grazie a Internet e più precisamente a YouTube, abbiamo avuto l’opportunità di vedere interpretazioni di musica famosa, di generi diversi, eseguite da artisti sconosciuti e pur avendo esperienza in questo, vedere questo tipo di spettacoli, ogni volta Quando ne vediamo una nuova, continuiamo ad essere sorpresi come oggi un’altra interpretazione della Quinta Sinfonia di Beethoven ci ha sorpreso di nuovo .

Questa volta non si trattava di un’orchestra di pochi musicisti o di un musicista che suona vari strumenti, né di una performance collaborativa tramite Zoom, come siamo abituati a vedere negli ultimi tempi con la pandemia di COVID-19.

Questa volta la musica di questa famosa sinfonia di Beethoven è stata accompagnata dalle percussioni del corpo eseguite da 185 studenti della scuola Saint-Michel-Garicoits di Cambo, nella regione basca del sud-ovest della Francia.


Immagine – Saint-Michel-Garicoïts

La partitura della sinfonia è stata adattata dall’insegnante di musica della scuola Nelly Guilhemsans e le prove per realizzare questa meravigliosa esibizione sono state eseguite nell’arco di 5 mesi, quasi tutti i giorni, durante il periodo scolastico 2020.

Gli studenti attraverso applausi, passi, schioccando con le dita, schiaffeggiando i loro corpi e quelli degli altri studenti, hanno ottenuto una strabiliante dimostrazione di sincronizzazione.

Il tutto è stato ripreso da una telecamera drone nei giardini di Arnaga, davanti alla casa appartenuta al poeta neo-romantico francese Edmond Rostand.

 

Le foto del principe William in una presunta infedeltà a Kate Middleton diventano virali sui social