Una causa milionaria perseguita Luis Miguel: l’ex dipendente lo accusa di licenziamento ingiustificato dopo 24 anni di servizio

A pochi giorni dall’uscita su Netflix della terza stagione della sua bioserie, gli scandali non smettono di perseguitare la vita del cantante Luis Miguel. L’artista messicano è ora immerso in una causa milionaria per uno dei suoi ex dipendenti della sua famosa villa di Acapulco.

Javier Francisco Guatemala ha lavorato per “El Sol de México” per 24 anni. Dopo essere stato presumibilmente licenziato ingiustificatamente nel 2012, ha avviato una causa contro il bolero per i suoi diritti sul lavoro.

Così si sente Camilo cantare in portoghese in duetto con il brasiliano Gusttavo Lima

Tomás Gutiérrez Álvarez, l’avvocato del lavoratore, ha spiegato alla rivista Tv y Novelas che la star della musica messicana deve al lavoratore una cifra vicina agli 11 milioni di pesos messicani di stipendi, circa 535mila dollari.

Luis Miguel presente in tribunale

Gutiérrez Álvarez ha detto alla casa editrice azteca che i rappresentanti di Luis Miguel hanno cercato di raggiungere un accordo con Javier Guatemala e gli hanno offerto $ 200.000, ma l’importo “non ha convinto” il querelante.

Il prima e il dopo di Yailin "la mas viral": ecco come si vedeva la ragazza di Anuel AA prima dell'intervento

“All’ultima udienza, che è stata a luglio, il mio cliente ha detto loro che con 500mila dollari si considerava ben servito, ma gli avvocati in quel momento non hanno fatto alcuna proposta, hanno detto che avrebbero verificato (revisione)”, spiegò l’avvocato.

Luis Miguel dovrà comparire al processo, se non si raggiunge un accordo prima della prossima udienza. Secondo il consulente legale di Javier, l’interprete de “La unconditional” ha lo status di “imputato fisico”.

I social esplodono contro Yatra per una festa pandemica: ero con Ester Exposito e Danna Paola

“Nel caso non vada, si presumerà vero che gli ho chiesto, come l’anno di stipendio dovuto al mio cliente”, ha aggiunto.


Più di due decenni di servizio

Javier Francisco Guatemala era con Luis Miguel da quando ha comprato la casa ad Acapulco. “Da quando Luis Miguel ha acquistato la villa, il mio cliente è andato con lui, ha iniziato come manager chiave, poi ha guadagnato fiducia ed è diventato un amministratore, ha detto Gutiérrez.

Il fratello di Luis Miguel scatena polemiche inviando un messaggio: era arrabbiato per la trama della serie?

L’avvocato ha spiegato che dopo che l’ ex marito di Aracely Arámbula ha deciso di vendere la casa a un’agenzia immobiliare nel 2013, Javier è stato incaricato di vendere lo yacht e altri oggetti del musicista e ha assunto lo staff. Tuttavia, Luis Miguel ha smesso di pagare il suo stipendio. Ora il palazzo è abbandonato.