Ricky Martin rivela di essere preoccupato per la salute mentale dei suoi figli durante il parto

Il cantante Ricky Martin ha rivelato in un’intervista di sentirsi molto preoccupato durante il confino che lui e la sua famiglia hanno vissuto a causa del  coronavirus.

Durante un’intervista alla rivista People en Español, ha detto che di fronte all’emergenza sanitaria avvenuta un anno fa negli Stati Uniti, si è concentrato sull’essere il miglior padre per i suoi quattro figli.

Enrique Iglesias saluta la nonna materna: è andato in Spagna per accompagnare Isabel Preysler

“La mia famiglia era fantastica ed ero sempre molto consapevole dei miei figli, volevo assicurarmi che non sentissero l’ansia che provavo io, ad essere onesti”, ha confessato il 49enne portoricano.

Anche se ha sottolineato che tutti “erano tutti fantastici, la verità” non ha smesso di mostrare preoccupazione per come l’intera situazione di salute potrebbe influenzare i suoi piccoli.

Con parrucca blu e occhiali scuri: ecco come Maluma ha sorpreso i suoi fan in un famoso negozio



Supporto da sua madre

All’inizio dell’isolamento dovuto al Covid-19, Ricky Martin ha assicurato di avere il sostegno di sua madre, che era in visita a Los Angeles e ha finito per rimanere mentre la pandemia si allungava per aiutarlo a prendersi cura dei suoi figli con il marito Jwan Yosef.

“I bambini erano pazzi di gioia per stare con i nonni, per fortuna mia madre è rimasta con noi per i primi quattro mesi della pandemia”, ha detto l’artista ai suddetti media.

"E' una malattia incurabile, non si riprenderà": l'allenatore di Chyno Miranda smentisce il presunto miglioramento della cantante



E ha sottolineato: “Quando è venuta a trovarci, le ho detto:” Mamma, non prendi un aereo per tornare a casa adesso. Mi dispiace, ma stai con noi “.

A questo proposito, ha detto che anche se è vero che provava angoscia, “era favoloso che (sua madre) fosse a casa. Mentre il mondo impazziva, ho deciso di finire il mio album ed è stato di enorme aiuto che lei era li.

Ricky Martin sorprende con un cambio di look radicale: si tinge la barba e sembra più biondo che mai