Questo è il motivo per cui J Balvin ha tenuto segreta la gravidanza della sua ragazza

Dopo una serie di speculazioni, il 24 febbraio è stato confermato che il cantante colombiano J Balvin e la sua fidanzata Valentina Ferrer sono in attesa del loro primo figlio.

Nonostante la voce abbia cominciato a risuonare alla fine dello scorso anno e nonostante l’interprete di urban music, in più occasioni, abbia espresso il desiderio di essere padre, ha deciso di non rivelare la notizia e un motivo c’è.

La segretezza con il soggetto era tale che la cantante e la modella hanno deciso di allontanarsi dalle telecamere e rifugiarsi in una delle case che l’artista ha ai Caraibi.

Preoccupazione

Nonostante tenesse il segreto, era questione di tempo prima che si diffondesse la notizia della gravidanza di Valentina. Ed è che la pancia sta crescendo e non c’è modo di nasconderla.

Tuttavia, e secondo E! , C’era una ragione convincente per cui  J Balvin ha deciso di mantenere silenzioso lo stato della sua ragazza per tutto questo tempo.


Secondo i media specializzati, il reggaetonero era preoccupato per la salute del bambino durante i primi mesi di gravidanza e questo lo ha portato ad assumere un atteggiamento di totale discrezione.

Nonostante i dubbi che ci fossero sulla gravidanza della modella, fonti vicine alla coppia avrebbero confermato la notizia e si sarebbero dichiarate molto contente.

Si sapeva anche che la famiglia di J Balvin sarebbe stata molto felice, soprattutto sua madre, che ha espresso il desiderio che l’artista gli regalasse un nipote.


Un rapporto discreto

J Balvin e Valentina si sono conosciuti nel 2017, quando la cantante l’ha chiamata a partecipare alla registrazione del video per la canzone “Sigo extrañandote” dall’album “Energía”, secondo quanto dichiarato dalla giovane donna al quotidiano colombiano El Tiempo.

Da allora hanno iniziato una relazione, che sono riusciti a portarla molto discretamente e lontano dall’opinione pubblica e dai social network negli ultimi tre anni.


La madre di J Balvin si riprende dall'intervento alla testa: "È già uscita dalla parte più pericolosa"