Paulo Londra tornerà a fare musica nuova

Per più di due anni il cantante Paulo Londra non ha pubblicato nuova musica a causa di un conflitto con Big Ligas. Sembra che questa disputa legale sia giunta alla fine. “Gli avvocati di entrambe le parti sono felici di annunciare che hanno risolto le loro differenze e rilasceranno un comunicato stampa in futuro”, hanno detto gli avvocati di entrambe le parti in una dichiarazione rilasciata da Billboard.

Bad Bunny farà parte di un film d'azione con Brad Pitt

Il processo presieduto dal giudice William Thomas era previsto per risolvere la disputa tra Cristian Salazar e il produttore/artista Daniel Oviedo (Ovy On The Drums) e Londra. Big Ligas ha denunciato una violazione del contratto, mentre l’argentino ha presentato la propria accusa contro Salazar e Oviedo per “frode e rappresentazione negligente”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Paulo londra (@paulolondra)

Le differenze sono state risolte, tuttavia, dettagli più profondi devono ancora essere comunicati. Entrambe le parti erano presenti in tribunale, compreso Londra, che è volato dall’Argentina. Non c’è stato alcun commento su quando l’artista rilascerà di nuovo musica – quando gli è stato chiesto se avrebbe rilasciato nuova musica, ha semplicemente sorriso.

Kim Kardashian terrorizzata dal pugile russo che la molesta: ha ottenuto un'ordinanza restrittiva

Il cantante argentino potrebbe tornare sulla scena dopo un lungo periodo di inattività generato dal suddetto conflitto legale. Il suo ultimo brano, “Party”, è stato pubblicato a settembre del 2019 insieme al cantante americano A Boogie wit da Hoodie.