Lil Pump | Patrimonio, Arresto, Fama

Chi è Lil Pump?

Gazzy García è nato il 17 agosto 2000 a Miami, Florida, USA, di origini messicane e cubane, e meglio conosciuto con il nome d’arte Lil Pump, è un rapper e cantautore, probabilmente meglio conosciuto per aver pubblicato il suo album in studio omonimo. e singoli di successo come “D Rose”, “Gucci Gang” e “Drug Addicts”, tra molti altri.

Valore netto di Lil Pump

La sua carriera è iniziata nel 2016 e da allora è stato un membro attivo dell’industria dell’intrattenimento, noto principalmente come rapper e cantautore. Quindi, se ti sei mai chiesto quanto sia ricco Lil Pump, fonti autorevoli hanno stimato che la dimensione totale del suo patrimonio netto sia di oltre $ 9 milioni all’inizio del 2019, accumulati durante la sua carriera di successo. Certamente, se continui ad espandere la tua carriera, il tuo patrimonio netto aumenterà ancora di più negli anni a venire.

Vita e formazione

Per quanto riguarda la sua prima infanzia, Lil Pump ha trascorso la sua infanzia a Miami Gardens, dove è cresciuto insieme a un fratellastro maggiore dai suoi genitori fino all’età di sei anni quando hanno divorziato. Altre informazioni su di loro non sono ancora state rilasciate al pubblico. Per quanto riguarda la sua educazione, dopo essere stato espulso da diverse scuole distrettuali, Lil Pump ha frequentato un liceo di opportunità per un anno, tuttavia, è finito espulso in decima elementare per aver litigato con uno dei suoi compagni di classe. All’età di 13 anni conobbe Omar Pinero, noto anche come Smokepurpp, e in collaborazione con lui decise di intraprendere una carriera nell’industria musicale come rapper.

Questa è la data in cui nascerà il figlio di Evaluna e Camilo: lo ha rivelato per errore Ricardo Montaner

Inizi di carriera

Lil Pump è diventato un membro attivo dell’industria musicale nel 2016, quando ha iniziato a lavorare con il suo amico Smokepurpp sul suo singolo di debutto intitolato “Lil Pump”, che alla fine ha adottato come nome d’arte. Il singolo è stato prodotto da Smokepurpp e pubblicato in modo indipendente, ed è stato caricato nello stesso anno su SoundCloud, una delle principali piattaforme di streaming musicale al mondo. È stato seguito da altri singoli di successo come “Ignorant”, “Elementary”, “Drum $ tick” e “G

Fama

All’inizio del 2017, Lil Pump ha pubblicato due singoli, “Boss” e “D Rose”, che sono diventati grandi successi su SoundCloud, con oltre 70 milioni di visualizzazioni, e sono stati certificati d’oro dalla Recording Industry Association of America (RIAA). Il singolo “D Rose” ha ottenuto un grande successo commerciale, quindi ha deciso di realizzarne un video musicale, prodotto da Cole Bennett e caricato su YouTube nel gennaio 2017; Alla fine dell’anno, aveva già attirato più di 100 milioni di visualizzazioni.

“Gucci Gang”

Il successo di Lil Pump catturò presto l’attenzione di molte etichette discografiche, firmando infine un contratto discografico con la Warner Bros. Records e la Tha Lights Global; tuttavia, il contratto è stato annullato poiché ha solo 17 anni. Successivamente, il singolo di successo “Gucci Gang” è uscito ed è diventato la loro canzone più popolare, piazzandosi al numero 3 della classifica statunitense Billboard Hot 100 ed essendo certificato triplo disco di platino dalla RIAA, aggiungendo una quantità considerevole al loro record di patrimonio netto. Ha anche pubblicato il video musicale per il singolo su YouTube, l’ha visto più di 630 milioni di volte ed è stato successivamente nominato per i Billboard Music Awards 2018 nella categoria Top Streaming Song della canzone.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Pump Hefner (@lilpump)

Album debutto

Nell’ottobre 2017, Lil Pump ha pubblicato il suo primo album in studio omonimo con 15 canzoni, come “What U Sayin”, “Back”, “Smoke My Dope” e “Crazy” tra gli altri, dopo aver collaborato a diverse canzoni con artisti come come 2 Chainz, Lil Yachty, Gucci Mane, Rick Ross e Smokepurpp. L’album ha debuttato al numero 3 della classifica statunitense Billboard 200 ed è stato certificato disco d’oro dalla RIAA, aumentando notevolmente non solo la sua popolarità ma anche il suo patrimonio netto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Pump Hefner (@lilpump)

Anni recenti

Per parlare di più sulla sua carriera nel mondo della musica, Lil pompa ri-firmato un altro contratto con la Warner Bros. Records marzo 2018. Successivamente ha comparso accanto Montana francese e Zhavia Ward sulla canzone di Diplo “Benvenuti al partito.” Il secondo singolo da la colonna sonora del film di supereroi Marvel “Deadpool 2” uscito nel 2018. È stata seguita da singoli di successo come “Esskeetit”, “I Love It” con Kanye West e “Arms Around You” con Swae Lee, Maluma e XXXTentacion. Grazie ai suoi successi, è stato nominato come Push Artist of the Year agli MTV Video Music Awards 2018.

Anuel AA vuole tornare da Karol G e lo implora in un concerto: "Fate sentire la luna!"

Vita personale e aspetto

Quando si tratta della sua vita personale, Lil Pump ha attualmente una relazione con Danielle Bregoli. È meglio conosciuta nei media con il nome d’arte Bhad Bhabie ed è uno dei rapper più giovani. Stanno insieme dal 2017 e condividono spesso i loro momenti intimi con i loro fan.

Aspetto e tatuaggi

Parlando dei suoi look, Lil Pump si distingue per il suo stile unico, a volte descritto come imprevedibile ed eccentrico, con i suoi dreadlocks biondi e rosa e gli abiti colorati. Ha gli occhi castano scuro e anche il suo colore naturale dei capelli è castano scuro. Ha una corporatura atletica ed è alto 1,71 m (5 piedi e 7 pollici), mentre si dice che pesi circa 65 kg (143 libbre). È un grande fan dei tatuaggi e ne ha molti sul corpo, anche sul viso e sul collo.

Tekashi 6ix9ine rivela di essersi allontanato dalla musica a causa del suo peso: ha guadagnato più di 30 chili

 

Questioni legali

Lil Pump è stato coinvolto in una serie di problemi con la legge ed è stato finalmente arrestato all’inizio del 2018, per aver sparato con una pistola quando tre uomini hanno cercato di entrare nella sua casa, situata nella San Fernando Valley. Nello stesso anno fu arrestato di nuovo, questa volta a Miami. per la guida senza patente. Un mese dopo, è stato invitato al programma televisivo “Saturday Night Live”, sebbene il suo manager abbia dichiarato di aver scontato la pena in carcere. Inoltre, è stato arrestato altre due volte, entrambe nel dicembre 2018.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Pump Hefner (@lilpump)

Presenza sui social

Oltre alla sua carriera, Lil Pump è attivo su molti dei più popolari siti di social media, che usa non solo per promuovere la sua carriera, ma anche per condividere altri contenuti con i suoi fan. Quindi il suo account Instagram ufficiale ha oltre 17,6 milioni di follower e il suo account Twitter ufficiale ha quasi 1,2 milioni di follower; Gestisce anche la sua pagina Facebook ufficiale. Oltre a ciò, ha anche lanciato il suo sito web dove puoi trovare maggiori informazioni sui suoi prossimi progetti e tour.

"La mia anima e il mio cuore sono appena morti oggi": così Arcángel saluta al fratello minore morto in un incidente