Lascerai la tua relazione con Christian Nodal? Belinda si trasferisce in Spagna per un progetto con Netflix

Dopo aver interrotto la sua carriera di attrice per 10 anni, Belinda torna sul piccolo schermo con un nuovo progetto e con l’aiuto di Netflix Spagna.

Mentre la maggior parte dei suoi fans era contenta del ritorno della cantante alla recitazione, altri si chiedevano cosa sarebbe successo alla sua relazione con Christian Nodal.

La domanda è sorta riguardo al trasferimento dell’artista in Spagna, il paese in cui è registrata la serie.

OnlyFans fa marcia indietro sulla sua decisione di vietare i contenuti sessuali

“Welcome to Eden è il nome dell’audiovisivo in cui opera la piattaforma di streaming e dove la cantante parteciperà, come annunciato dai suoi social network.

Sono molto entusiasta di condividere questo nuovo progetto, volevo davvero lavorare in Spagna per tanti motivi”, ha scritto l’interprete di “Boba nice girl” sul suo account Instagram. “Lo dedico a te, nonna”, ha aggiunto.

La foto del profilo WhatsApp di Gerard Piqué che rivela la differenza di età con Shakira


“Congratulazioni amore mio”

Per chi pensava che sarebbe stata la fine di questa relazione, perché vi diciamo che Belinda ha ricevuto tutto il sostegno del suo amante, che ha espresso la sua gioia con un simpatico messaggio.

“Congratulazioni, amore mio, sono molto orgoglioso, meriti tutto ciò che di grande sta arrivando nella tua vita perché sei la più bella e il chingón lì. Ben meritato! Ora muoio dalla voglia di essere acostaditos guardando il mio programma preferito”, ha scritto Nodal il citato social network. 

12 anni dopo l'ultimo concerto dei RBD: ecco come i suoi membri vedono la loro riunione



Da parte sua, anche la madre della cantante, Belinda Schüll, ha reso evidente l’emozione che la travolge per il successo della figlia e ancora di più per il fatto che lavora nella sua terra natale.

“Tutti questi anni di duro lavoro e impegno sono stati ripagati”, ha detto Schüll.

E ha aggiunto: “Oggi stai realizzando uno dei tuoi più grandi sogni con un angelo che si prende cura di te e ti sostiene dal cielo, tua nonna Nana, e con me che sono sempre al tuo fianco. Ti amo”. 

Il giorno in cui Julio Iglesias è stato rinchiuso nel suo camerino al Festival di Viña: non è più tornato