La foto non filtrata di Daddy Yankee per la quale i suoi fan lo chiamano “faccia da bambino”

La pandemia ha cambiato le abitudini di vita del suonatore di reggaeton Daddy Yankee, che a 45 anni sembra aver trovato la formula dell’eterna giovinezza. È così che lo rende chiaro con una nuova foto, dove posa senza filtri.

Per promuovere il suo nuovo successo, “Problema”, il portoricano ha deciso di condividere un ritratto senza ricorrere ai filtri dell’applicazione Instagram.

“Buongiorno, vivere la vita senza filtri non è un #Problema”, scritto l’interprete di “Gasolina” guardando la telecamera e indossando occhiali scuri.

Oltre all’evidente dimagrimento, che rende i suoi lineamenti più definiti, Daddy Yankee sfoggia una pelle fresca, dove spiccano anche alcune lentiggini birichine. I fan del cantante urbano sono rimasti scioccati da quanto sia bello senza l’aiuto della tecnologia.

“Con quella faccia da bambina chiaramente non lo è”, ha risposto un fan entusiasta. “Sono più giovane di papà e devo usare un filtro, è un peccato”; “Sei come il vino”; “La formula dell’eterna giovinezza”; “Ogni giorno più giovane”; “Ho bisogno del viso che usi” erano alcuni dei messaggi che riempivano la sezione dei commenti della sua pubblicazione.


Non è la prima volta che Daddy Yankee mostra quanto è bello negli anni. A febbraio, pubblicato una foto con la sua figlia più nota, Jessaaelys Ayala González, e la maggior parte di loro pensava che sembrassero fratelli. Il famoso influencer ha 24 anni.

La nuova canzone di Daddy Yankee

Sempre a febbraio,  Daddy Yankee è ricomparso su Instagram annunciando l’ uscita della canzone “Problema”. Molti fan hanno atteso con impazienza la nuova produzione del cantante, che ha creato grandi aspettative assicurandosi che avrebbe “rilanciato il reggaeton” e cancellato il suo account ufficiale per alcuni giorni. 


Diverse settimane fa la scena musicale urbana è stata coinvolta in un dibattito controverso, dopo che il produttore musicale panamense “El Chombo”, creatore della famosa canzone “Dame Tu Cosita”, ha detto al programma portoricano “Molusco TV” che il reggaeton era morto.


Nel video promozionale di “Problema”, Daddy Yankee ha detto: “Dicono che il reggaetón è morto, non riesco a trovare la logica, ma se è così lo rivivo stasera”, che molti hanno preso come riferimento diretto il dibattito controverso e come un ritorno alle radici del “reggaeton vecchia scuola”.

Una volta uscita la canzone, la risposta del pubblico è stata immediata e gli utenti di Internet si sono rivolti ai social network per esprimere le loro opinioni sulla produzione.


Recensioni contrastanti

Mentre molti fan hanno applaudito la nuova canzone di Daddy Yankee, altri hanno espresso il loro malcontento e persino delusione per il suono più contemporaneo e pop della canzone invece di riprendere uno stile reggaeton vecchia scuola come ha fatto in “Shaky Shaky”, ha citato il portale Wfla.

Nel post di Instagram, un utente ha commentato “Alla fine sono stati d’accordo con Chombo”, mentre un altro ha detto “E il reggaeton? Sei puro pop yankee. ” Un altro dei commenti più importanti è stato “Mi aspettavo di meglio da DY”.

D’altra parte, alcuni fan hanno espresso il loro sostegno al cantante. Un seguace ha scritto: “Questo promette di essere un successo! Come ogni canzone di quest’uomo ”. Un altro utente ha aggiunto: “Speriamo di sentirlo presto dal vivo”.


Daddy Yankee continua ad essere uno degli artisti più riconosciuti sulla scena musicale urbana. È stato nominato uno degli ispanici più influenti al mondo dalla rivista Time. Ha venduto più di 17 milioni di album e ha più di 60 milioni di fan sui suoi social network.

Il video del singolo “Problema” ha già più di 37 milioni di visualizzazioni su YouTube.

Natti Natasha è già mamma! La prima foto di sua figlia Vida Isabelle