La figlia di Alejandra Guzmán è stata arrestata per aver disturbato l’ordine in un ristorante di Miami

Un nuovo scandalo vede protagonista la figlia di Alejandra Guzmán  dopo essere stata arrestata. Frida Sofía era in un ristorante esclusivo di Miami, quando il gestore del locale le ha chiesto di andarsene dopo aver disturbato l’ordine. L’incidente è culminato con la sua espulsione e l’arresto da parte della polizia di quella contea.

La ragazza messicana di 29 anni ha dato qualcosa di cui parlare nel 2021 dopo aver accusato suo nonno, Enrique Guzmán , di abusi sessuali in un’intervista televisiva quando aveva solo 6 anni. Senza il supporto della madre, l’influencer ha continuato il processo con l’aiuto del padre Pablo Moctezuma .


Questa accusa ha provocato una grave crisi nel rapporto tra madre e figlia, separate da più di 4 anni a causa di altre incriminazioni fatte da Frida Sofía contro il rocker.

L'ultima foto dei figli di Shakira: un selfie di Piqué mostra quanto sono cambiati

Vedono la figlia di Alejandra Guzmán disorientata quando è stata rilasciata

La condotta mostrata dalla figlia di Alejandra Guzmán in un luogo pubblico l’ha fatta arrestare e portata al Miami County Correctional and Rehabilitation Center, dove sono state accertate due accuse: disturbo dell’ordine pubblico e resistenza all’ufficiale senza violenza , ha pubblicato Infobae .

Frida Sofía ha dovuto pagare un totale di 1.500 dollari come cauzione per ottenere la sua libertà. Dopo più di 8 ore di detenzione, è riuscita a uscire e lì ad attenderla alcuni giornalisti che volevano ottenere le prime dichiarazioni e scoprire perché è stata arrestata.

Nascondendo il viso, la donna d’affari ha lasciato il centro di detenzione con i capelli tinti di viola e un outfit casual di una camicia beige con un poncho marrone chiaro, con pantaloni neri, e ha accettato di offrire una breve intervista, in cui è stata vista disorientata mentre parlava .

Allerta coronavirus all'evento Miss Messico: dei 32 partecipanti, 15 sono infetti

“Davvero, davvero, era una cosa semplice e letterale… Al manager di Joia non piacevo. E volevano tirarmi fuori e mi hanno tirato fuori, ma mi hanno tirato fuori molto brutto ”, ha detto mentre mostrava i segni sulle braccia a seguito dei “maltrattamenti” che ha denunciato dalle guardie di sicurezza del posto.

“Questo non è stato fatto dalla polizia, ma dalla sicurezza di Joia e hanno detto che era perché avevo rubato una bottiglia d’acqua”, ha affermato la giovane donna nella sua versione dei fatti.


La foto dell’arresto di Frida Sofía è diventata virale sulle reti, in cui sulle sue labbra è stata vista una smorfia, che rifletteva la sua disapprovazione per il suo arresto.

"Mi hai davvero cambiato la vita": il video di Adele che piange quando si riunisce con la sua insegnante d'infanzia


In un altro video, è stato visto lamentarsi della solitudine che ha vissuto in quel momento e della mancanza di sostegno da parte della sua famiglia. Sono sotto shock… Sai cos’è triste? Che nessuno della mia famiglia è qui… quindi puoi vedere, non avevo letteralmente nessun posto dove andare oggi, l’ho afferrato, ma ci riesco…”, ha detto.


Espellono Frida Sofía da un ristorante esclusivo

Attraverso il canale YouTube di Trending News è stata svelata  un’altra versione di quanto accaduto nell’esclusivo ristorante Joia Beach , situato sulla Jungle Island a Miami, dove Frida Sofía è arrivata accompagnata da una persona.

"Non c'è niente come essere tra le braccia del tuo uomo": la dichiarazione d'amore di Nadia Ferreira a Marc Anthony

A mezzanotte di lunedì 24, il gestore del locale ha chiesto alla figlia di Alejandra Guzmán di andarsene, sostenendo che si trovava in uno “stato scomodo” .


Di fronte a questa situazione, il manager le ha chiesto ancora una volta di andarsene, ma Frida ha solo gridato che “non potevano scapparla o portarla fuori se non voleva”, cosa che li ha indotti a chiamare la polizia.

Quando gli agenti le hanno chiesto di lasciare i locali, ha obiettato, affermando ancora una volta che non potevano cacciarla. Contro la sua volontà è stata ammanettata e arrestata .

Anche i conduttori del programma “Gossip No Like” hanno raccontato come sono accaduti i fatti, sottolineando di aver consumato una bottiglia d’acqua e di non voler cancellare la cifra di 5 dollari.