“Il mio corpo si è ripreso da solo”: l’incredibile testimonianza di Hailey Bieber dopo aver subito un ictus

La moglie di Justin Bieber , Hailey Bieber, ha subito un incidente cerebrovascolare (CVA)  ed è stata ricoverata in un ospedale di emergenza a Los Angeles, negli Stati Uniti. Fortunatamente la modella 25enne è già stata dimessa e si sta riprendendo a casa.


La rivista People ha rilasciato una dichiarazione di Hailey Bieber, in cui la giovane donna afferma di avere sintomi simili a un ictus  causato da un piccolo coagulo di sangue nel cervello.

La sorella di Britney Spears rompe il silenzio: "L'ho supportata molto prima che ci fosse un hashtag"

È così che la moglie di Justin Bieber ha vissuto l’incidente

Attraverso il suo account Instagram , la giovane ha raccontato come è avvenuto il terribile episodio e il grande spavento avvenuto mentre era in casa con il compagno.

“Giovedì mattina ero seduta a colazione con mio marito quando ho iniziato ad avere sintomi simili a ictus e sono stata portata d’urgenza in ospedale”, ha scritto in un post alle sue storie sulla piattaforma.

Il pubblico ha continuato a cantare: Questa è stata la caduta di Bad Bunny in pieno concerto


La modella ha spiegato che i medici hanno scoperto un piccolissimo coagulo nel suo cervello, che ha causato una mancanza di ossigeno, “ma il mio corpo l’ha superato da solo e mi sono completamente ripreso in poche ore”, ha aggiunto Hailey Bieber.

“Anche se questo è stato sicuramente uno dei momenti più spaventosi che abbia mai passato, ora sono a casa e sto bene”, ha detto Bieber, ringraziando i medici e le infermiere che si sono presi cura di lei mentre era ricoverata in ospedale.

Natti Natasha: rivelano chi è il fidanzato della cantante

Il problema di salute di Hiley si verifica dopo che a Justin è stato diagnosticato il Covid-19 , quindi i medici sono arrivati ​​a pensare che l’ictus della giovane avesse qualche relazione con il contagio dell’idolo giovanile. Tuttavia, questo è stato scartato.