Il giorno in cui Julio Iglesias è stato rinchiuso nel suo camerino al Festival di Viña: non è più tornato

Il Festival di Viña del Mar 1981 è ricordato per una serie di aneddoti avvenuti sia sul palco che dietro le quinte. Nel caso in cui, Julio Iglesias era chiusa a chiave in un modo insolito in uno spogliatoio e, in seguito, non ha mai restituito.

A quell’edizione parteciparono anche José Luis “ El Puma ” Rodríguez e Camilo Sesto. I cantanti di musica romantica hanno goduto di piena fama internazionale e durante la loro presentazione alla Quinta Vergara sono stati acclamati dal pubblico che li ha accolti con effusione e non ha smesso di cantare le loro canzoni.

Con una maschera ad ossigeno: J Balvin condivide una fotografia della madre ricoverata per Covid-19

Era l’età dell’oro per il trio ei produttori dello spettacolo hanno salvato gli artisti per un finale epico e ora realizzano l’edizione considerata la migliore della sua storia. È stato anche segnato dalla rivalità tra Rodríguez e Iglesias, ha ricordato Infobae.

Julio Iglesias ha tardato a salire sul palco

Quando è arrivata la presentazione delle grandi star, il momento magico della chiusura del Festival di Viña del Mar ha avuto una prima perdita, Camilo Sesto si è rifiutato di cantare con i suoi compagni per non essere parte del presunto litigio tra gli interpreti, ha detto il giornalista Marcelo Sandoval a La Vanguardia.

Bad Bunny è pieno di elogi dopo la sua vittoria a WrestleMania: ha applicato il "Canadian Destroyer"

“El Puma” è stato il primo a salire sul palco, ma il cantante spagnolo non è apparso, il che ha reso più evidente la presunta “guerra degli ego” tra gli artisti, che si contendevano il plauso del pubblico. Tuttavia, il vero motivo dell’assenza dell’interprete di “La vita continua lo stesso” era che era stato rinchiuso nello spogliatoio.

Iglesias ha avuto la meglio ed è entrato tre minuti dopo il musicista venezuelano. È stato accolto da una grande standing ovation da parte di tutti i presenti. E, in segno di fratellanza e che non c’era rancore, si è unito in un grande abbraccio a José Luis Rodríguez, “El Puma”.

Tini Stoessel e Manuel Turizo: tutti i dettagli sulla loro tanto attesa collaborazione

“Ci sono immagini in cui i due si guardano con un certo sospetto come se stessero giocando a un gioco. A loro andava bene”, ha aggiunto Sandoval, assicurando che il confronto tra gli artisti era solo una strategia dei manager.

Non è tornato al Festival di Viña del Mar

La lotta tra i due non è andata oltre quel controverso momento. Infatti, 11 anni dopo, nel 1992, i rivali nella musica registrarono la canzone “Torero” in duetto.

Cosa si sa della nascita del figlio di J Balvin: il nonno ha pubblicato le prime "foto" di Rio

Tuttavia, il giorno in cui Julio Iglesias è stato rinchiuso in un camerino al Festival di Viña del Mar è stato registrato come uno dei momenti più spiacevoli per l’artista ed è diventato anche la sua ultima presentazione prima del “mostro” della Quinta Vergara.

“Non voglio arrabbiarmi. Mi hanno invitato negli ultimi 15 anni, ma non sono così curioso. Mi hanno offerto molti soldi, ma i soldi per me non sono più validi”, ha detto in un comunicato diffuso dal quotidiano Excelsior.