Emily Ratajkowski e l’abito più audace che ha indossato in Italia

La modella Emily Ratajkowski ha mostrato uno dei suoi abiti più audaci mentre visitava la Costiera Amalfitana nel suo viaggio in Italia.

Su Instagram, ha mostrato la sua figura in un lungo abito rosa che ha esposto la sua schiena completa con una scollatura senza schiena.

Emily Ratajkowski ha posato davanti al mare e ha ottenuto oltre 1,5 milioni di reazioni dai suoi fan. Indossava un viso dall’aspetto naturale con polvere compatto, blush rosa e ampie ciglia nere. Ha lasciato cadere i suoi capelli bruni. Ha accessoriato con una borsa marrone JW Pei e sandali nudi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Emily Ratajkowski (@emrata)

Il suo viaggio arriva dopo che è stata coinvolta in una controversia sui genitori. La star delle passerelle è stata paragonata a Britney Spears (quando guidava con il suo bambino in braccio), mentre qualche settimana fa è stata accusata di tenere suo figlio Sylvester in una posizione “scomoda” mentre posava in bikini.

“La mia casella dei commenti è piena di commenti orribili su come io non merito di essere una madre. Vergognatevi tutti”, ha scritto.

“Non mi interessa se mi odiate o se odiate le celebrità (o semplicemente odiate le donne), ma è incredibilmente spaventoso diventare genitori e nessuno merita che degli estranei gli dicano che è una madre di merda”, ha aggiunto.

Prima di diventare madre, Emily Ratajkowski ha detto di sentirsi “davvero fortunata” ad aspettare un bambino. “È un’esperienza incredibile, che apre gli occhi”, ha detto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Emily Ratajkowski (@emrata)

Emily Ratajkowski vuole rompere gli stereotipi su come una donna può e vuole apparire. Dice che il regno digitale dovrebbe essere un luogo dove le donne possono condividere le loro sembianze come scelgono, controllando l’uso della loro immagine e ricevendo qualsiasi potenziale capitale allegato.

“I social hanno il potenziale per permettere alle donne di continuare a controllare le loro immagini e la capacità di ricevere un compenso legittimo per il loro uso e distribuzione”, dice.

Per il momento, la modella dice che continuerà a pubblicare le sue fotografie, poiché ogni donna è libera di prendere la decisione che vuole sul suo corpo.

Lei aveva 14 anni e lui 39: il cantante di Timbiriche accusa di abusi il produttore musicale del gruppo