Ecco quanto sono grandi i 4 figli di Miguel Bosé: I bambini posano davanti a una piramide in Messico

La vita privata di Miguel Bosé è segnata dal mistero e, nonostante aggiunga una carriera artistica di 40 anni sul palco, che coinvolge fama, riflettori e dichiarazioni nei media, tutto è stato l’opposto, poiché il suo lavoro è gestito dalla premessa del totale riservatezza.


Separarsi da Nacho Palau nel 2018, con il quale ha condiviso segretamente una relazione per 26 anni, divide la sua vita in un prima e un dopo. La battaglia legale che il suo ex ha avviato per la parentela dei 4 figli – coppie di gemelli – che hanno procreato in maternità surrogata, fa parte della grande polemica che attualmente circonda i suoi giorni.


Miguel Bosé è ancora una volta nelle notizie e al centro di grandi titoli. Lontano dalle interviste per 5 o 6 anni, come lo stesso artista ha confermato, ha deciso di riapparire quando ha accettato di parlare con Jordi Évole (per l’amicizia che li unisce) nel suo programma “Lo de Évole” dal Messico. Per parlare come mai prima d’ora, apertamente di molti argomenti, compresi i suoi figli, il suo problema con la sua voce e “la sua famiglia”, ha pubblicato il quotidiano El País.

Dopo la sua intervista e ricordando il suo verbo pieno di polemiche, il celebre cantante ha sorpreso mostrando di nuovo i suoi figli, in un ricongiungimento familiare che riporta i figli alla loro casa originale, dove erano una famiglia con i loro due genitori.

I figli di Miguel Bosé sono cresciuti e si sono riuniti

Al di là di tutte le rivelazioni che ha fatto questa domenica 11 aprile 2021 e dei suoi sentimenti su grandi aspetti che lo hanno segnato, come la droga, Miguel Bosé si è “riconciliato” con i media e così lo vediamo tornare anche sui social network, nello specifico Instagram, dove ha riattivato il suo account una settimana fa.


Il cantante spagnolo ha realizzato alcune pubblicazioni, tra cui un video con cui ha promosso la conversazione con Évole, e ha anche rivelato che la sua autobiografia sarà pronta per la pubblicazione a novembre di quest’anno.


Ma l’immagine che ha rubato l’attenzione dei suoi fan è quella dei suoi quattro figli riuniti nel Paese azteco. Tadeo e Diego, insieme a Ivo e Telmo – questi due vivono con il padre Nacho Palau a Chelva, una cittadina di Valencia – sono usciti a fare una passeggiata e l’artista ha voluto condividere quel momento.


Una mattinata di archeologia con i miei quattro amori. Teotihuacán e qui che punta alla piramide del sole. Storie emozionanti ”, ha scritto Bosé in fondo all’istantanea in cui non ci sono reazioni, poiché il cantante tiene lontani i commenti.

La fotografia rivela quanto siano cresciuti i figli di Miguel Bosé, minori che hanno vissuto lontano dai riflettori e dal mondo dello spettacolo in cui si svolge il loro controverso padre.

Questo incontro fa parte dell’adempimento della sentenza del giudice che ha stabilito che i bambini devono trascorrere le stagioni di vacanza insieme ai loro genitori, ha citato il portale del canale televisivo spagnolo RTVE.

I bambini con le spalle alla telecamera, nascondendo la loro identità, indossavano tutti berretti bianchi con pantaloni casual e camicie a maniche lunghe, che hanno abbinato a scarpe da ginnastica.

Esistono poche fotografie dei bambini, l’ultima di Tadeo e Diego con l’artista risale a quando hanno assistito alla prima del film “Godzilla” nel 2019.

E l’ultimo, dei quattro insieme, lo abbiamo visto nell’ottobre 2020 sull’account Instagram di Nacho Palau, di cui ha scritto “fratelli per sempre”.


Perdita di voce: un “problema emotivo”

Bosé ha parlato per la prima volta della perdita della voce, di cui ha detto essere il prodotto di un problema emotivo iniziato dopo il conflitto con il suo ex compagno, di cui ha parlato solo indirettamente, senza menzionare il suo nome.

L’artista ha risposto alla domanda del suo intervistatore sulla sua voce, dicendo con quel tono rauco che ora possiede: “La mia voce va e viene. La sua radice è emotiva. Comincio a perderlo nel momento in cui la mia famiglia, quella in cui credo… beh, non si chiama famiglia, è una sorta di accordo di convivenza che hanno due persone che hanno avuto una relazione e che decidono di andare avanti, con buone vibrazioni. in modo che i figli di entrambe le parti possano continuare a crescere insieme come hanno pensato dal primo giorno in cui erano, fratelli “, ha detto, dimostrando l’impasse che rimane viva.


Allo stesso tempo, ha confessato il motivo della sua separazione con Nacho Palau, chiarendo che non c’era più amore.

“Quando si perde l’ammirazione per la persona con cui stai, quando tutto crolla, nel mio caso per discrezione, responsabilità, anche educazione, resisti, quando resisti tutto ciò è avvelenato e quando esplode esplode male e problemi seri. Il primo grosso problema che ho avuto è stata la mia voce. Ora posso parlare, ma sono arrivato ad avere zero voce “, ha detto il cantante.

Armando Manzanero è intubato dopo aver catturato Covid a 85 anni