Bad Bunny e Adidas lanciano delle scarpe ispirati al caffè mattutino

San Juan.- L’artista portoricano Bad Bunny e il marchio di abbigliamento sportivo tedesco Adidas hanno lanciato questo mercoledì la scarpa FORUM 84 BB – “The First Café”, che si riferisce alla tazza di caffè che rappresenta l’inizio della routine quotidiana del recente Grammy vincitore per il suo album “YHLQMDLG”.

La sneaker presenta una combinazione di colori marrone chiaro e beige in contrasto con sovrapposizioni marrone scuro con l’immagine dell’occhio del musicista sulla lingua.

Il design è disponibile anche con l’opzione di lacci blu brillante. “Fin da piccolo ho sempre amato il tennis (scarpe da ginnastica). Erano il dettaglio principale dello stile che voleva avere o di quello che avrebbe fatto quel giorno. Esci con gli amici (amici) e chiedi: quali scarpe indosserai? Condividi e parla dei modelli che sognavamo di avere.

È qualcosa che ci unisce e ci definisce ”, ha espresso l’artista in un comunicato. “Alla fine è ciò che accompagna i passi che fai, dà stile al percorso che decidi di fare.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da NICKY JAM (@nickyjam)

 

Shakira è vittima di insulti sessisti e i suoi fan la difendono

Oggi è incredibile poter creare il mio design con persone con cui condivido lo stesso sentimento. È incredibile che i miei prossimi passi siano con il mio tennis ”, ha aggiunto. Bad Bunny ha indossato la scarpa da tennis nel suo video musicale “Ho visto così”, un tema incluso nel suo album più recente, “The Last Tour of the World”. Nel video ci sono anche diversi skateboarder che usano la scarpa.

La scarpa può essere acquistata sul sito web di Adidas o nella sua applicazione confermata, nei negozi autorizzati e tramite Uber Eats a Porto Rico. Entro quattro ore dal lancio, le scarpe erano state esaurite nel Regno Unito, Spagna, Germania, Polonia, Francia, Italia, Brasile e Paesi Bassi. L’adidas Forum è stato messo in vendita nel 1984.

A quel tempo non avevano niente a che fare con lo skateboard, ma con il basket. Il suo creatore è stato il designer Jacques Chassaing, che li ha ideati pensando esclusivamente al comfort dei giocatori, secondo il sito web della rivista di moda GQ. Per fare questo, ha partecipato a numerose partite di basket per trovare la scarpa perfetta per questo sport.

Chassaing ha prestato particolare attenzione ai muscoli e alle articolazioni degli atleti e si è subito reso conto che il punto debole dei giocatori era la caviglia. Molti di loro hanno dovuto interrompere le loro stagioni a causa di ferite in quella zona, che sono state trattate con bende.

Questa carenza ha indotto Chassaing ad aggiungere un elemento stabilizzante alla scarpa, come se fosse la benda, per sostenere e proteggere la caviglia. Inoltre, Adidas e Bad Bunny si sono impegnati a distribuire scarpe nelle comunità bisognose a basso reddito durante la loro storica collaborazione.