Anuel AA ha rivelato la canzone che ha dedicato a sua madre quando era in prigione

Nel giugno 2017  Anuel AA ha  avuto una carriera in ascesa nel mondo della musica urbana, tuttavia la sua vita è cambiata radicalmente dopo essere stato arrestato per possesso illegale di armi da fuoco. L’artista è stato condannato a 30 mesi di prigione a Porto Rico.

Senza dubbio, questa è stata la fase più oscura che il portoricano ha affrontato. Stando a quanto lui stesso ha espresso sui social, la lontananza dalla sua famiglia, soprattutto dalla madre e dal figlio di tre anni, lo ha colpito profondamente.

Era il  maggio 2018 quando Anuel AA è stato rilasciato dal carcere , e in quel momento il suo lavoro discografico “Real Hasta la Muerte” è stato messo in vendita, lasciando i suoi problemi con la legge in passato. Oggi, il controverso artista è uno dei cantanti di musica urbana più popolari del suo genere.

Attualmente sta vivendo un buon momento della sua carriera, ha pubblicato l’album “Los Dioses” insieme al suo amico e collega Ozuna e ha anche sorpreso i suoi fan con “Location”, una collaborazione con J Balvin e la sua ragazza Karol G.

La figlia di JLo riceve lezioni di chitarra per il suo compleanno: il suo insegnante è Lenny Kravitz



Canzone per sua madre

Nonostante la sua personalità conflittuale, il cantante ha mostrato ai suoi fans il suo lato più sensibile. In una delle sue ultime storie su Instagram, la voce di “Reloj” ha rivelato la canzone che ha dedicato a sua madre mentre era in prigione.

“Ho dedicato questa canzone a mia madre quando sono andato in prigione”, ha esordito nel testo che ha accompagnato con un cuore emoji. In sottofondo suona una delle canzoni più note del gruppo messicano “Maná”: è “En el pier de San Blas”.

"E dov'è Thalía?": Il cantante viene mostrato senza trucco e i fan reagiscono con ironia

Nella sua storia successiva ha continuato il suo messaggio: “Dio benedica tutte le madri del mondo che hanno o hanno avuto un figlio in prigione”.

Con questo, l’artista ha chiarito che sua madre è una delle persone più importanti della sua vita, e anche una di quelle che ha avuto i momenti peggiori con la sua permanenza in prigione e il successivo noioso processo giudiziario che gli ha permesso di riconquistare la sua libertà.

Natti Natasha è già mamma! La prima foto di sua figlia Vida Isabelle

Le polemiche lascia

Nel 2020 Anuel è stato al centro delle polemiche. Prima ci sono state speculazioni sulla sua rottura con il cantante colombiano Karol G e poi ha annunciato che avrebbe lasciato la musica attraverso i suoi social network.

A quel tempo stava attraversando un periodo molto difficile nella sua vita personale, soffriva di una forte depressione, perché non era felice, suo figlio era la sua principale preoccupazione, dal momento che non potevano passare molto tempo insieme a causa dei suoi impegni.

Questo si rifletteva nei testi profondi della canzone con cui raccontava tutto ciò che sentiva, affermando che  “mio figlio non vuole che io canti, vuole che stia con lui”. Quindi è stato ascoltato in un verso della canzone e questa era la sua realtà.


Dopo una lunga pausa nella sua carriera musicale, è ricomparso sui social all’inizio del 2021 con una tenera cartolina con suo figlio, il piccolo  Pablo Anuel. In questo modo ha confermato di essere una famiglia felice e che si sta avvicinando a lui.


Questa è la prima foto che Camilo ha pubblicato con Evaluna Montaner più di 5 anni fa