Alejandra Guzmán è accusata di aver causato danni a un hotel a Cancun dopo essere ricaduta nell’alcol

Un nuovo scandalo confonde il nome della famosa cantante Alejandra Guzmán, accusata di aver causato danni a un hotel a Cancun, dopo aver completato le registrazioni della seconda stagione della serie “The Game of Keys”, una produzione Amazon Prime Video con protagonista Maite Perroni e Marimar Vega.

Secondo la rivista  TV Notes, una fonte dalla produzione di questa serie ha raccontato cosa è successo e ha assicurato che la cantante è ricaduta di nuovo nelle sue vecchie dipendenze da alcol e droghe, il che le ha fatto perdere il controllo e recitare in un nuovo capitolo di lei. eccessi pubblici.

Belinda e Cristian Nodal si sono lasciati

La rivista afferma che dopo aver rispettato le scene della serie, Alejandra Guzmán si è chiusa nella stanza d’albergo dove si trovava e per tre giorni non è uscita e ha consumato solo alcol che ha richiesto con addebiti sul conto di produzione.

“Anche se tutto andava bene fino a quel momento, Alejandra ha iniziato a diventare aggressiva e rompere tutto”, ha detto un addetto alla produzione.

Secondo il portale di Radio Fórmula, le registrazioni sono avvenute tra il 23 novembre e il 5 dicembre 2020, e alla fine della sua partecipazione la rocker ha continuato a bere fino allo scorso 8 dicembre.

Miss di 21 anni muore durante un'operazione d'emergenza per rimuovere un tumore

Le distruzioni di Alejandra Guzmán superano i 2.500 dollari

“The Queen of Rock” non ha mai nascosto le sue dipendenze, anzi. La cantante ha raccontato in modo trasparente di come fosse caduta nel mondo della droga, di quando godeva della fama e di una vecchia storia d’amore che era quella che le dava le prime sostanze da consumare, lasciandola intrappolata in una vita segnata da ricadute questa malattia.

La figlia di Alejandra Guzmán afferma che il nonno le ha offerto dei soldi per "riconciliarsi"

Ed sono stati questi episodi che hanno scosso la carriera della celebre figlia di Silvia Pinal, una dinastia di star che hanno dato molto di cui parlare.

Secondo il racconto di quanto accaduto in albergo, sono stati i produttori a cercare di controllare il cantante. Tuttavia, secondo la fonte, tutto è stato vano, quindi sono stati costretti a chiamare il personale di sicurezza per sfrattare Alejandra dalle strutture.

Una scimmietta che prende una maschera e la indossa "correttamente" diventa virale

Visti i danni provocati, che ammontano a oltre 50mila pesos (circa 2.500 dollari, circa), la produzione ha pagato il conto ed è già assicurato che Amazon Prime Video sta analizzando eliminando la collaborazione de “La Guzmán” nella serie.

In quel periodo, i giornalisti del programma “De Primera Mano” erano presenti all’arrivo della cantante all’aeroporto di Città del Messico, dove la “Regina di Cuori” ha mostrato che c’erano ancora tracce di alcol di fronte alla “allegra In cui ha offerto le sue dichiarazioni.