“Addio alle canzoni di Taylor Swift e The Weeknd su TikTok: Universal Music ritirerà la loro musica dal social network”

La disputa tra Universal Music Group e TikTok

Il testo racconta la storia di una disputa tra l’etichetta discografica Universal Music Group e la piattaforma di video TikTok.Universal Music Group ha annunciato che ritirerà le sue canzoni da TikTok a causa di una rottura nelle discussioni sulla compensazione per artisti e compositori.

Accuse contro TikTok

Maluma scatena polemiche per la sua reazione con un fan eccitato: "Più superbo impossibile"

In una lettera aperta, Universal ha accusato TikTok di cercare di costruire un business basato sulla musica senza pagare un giusto valore per essa.

Mentre le trattative continuavano, TikTok ha cercato di intimidire Universal affinché accettasse un accordo di valore inferiore rispetto al precedente.

Universal afferma che TikTok ha proposto di pagare una tariffa molto inferiore rispetto ad altre piattaforme di social media simili.

"Papa rapper": Paulo Londra annuncia la nascita di sua figlia

La difesa di TikTok

Tuttavia, TikTok sostiene che Universal mette la sua avidità sopra gli interessi dei suoi artisti e che la piattaforma serve come uno strumento gratuito per la promozione e la scoperta di nuovi talenti.

Gli artisti coinvolti

Alcuni artisti coinvolti in questa disputa sono Taylor Swift, The Weeknd, Mon Laferte, Denise Rosenthal e Camila Gallardo.

Il fratello di Carlos Vives gli manda un messaggio forte e lo chiama "narcisista" a causa di una disputa familiare